We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - La Croce rossa di Mirto supporta i familiari delle vittime del Raganello


Prosegue a pieno ritmo l’opera dei volontari della Croce rossa di Mirto Crosia. Dove c’è bisogno questo “angeli” arrivano in aiuto. Dalle operazioni che quotidianamente vengono svolte nella cittadina ionica agli interventi in situazioni di emergenza, come terremoti, frane, alluvioni e quant’altro. Il comitato crosimirtese, guidato dalla presidente Giovanna Pagnotta, non si è tirato indietro neanche in occasione della tragedia avvenuta a Civita, dove la piena del torrente Raganello, ha provocato la morte di 10 persone e il ferimento di altre 11. La Croce Rossa di Mirto è stato presente con l’invio di volontari specializzati in attività sociale, con l’obiettivo di fornire assistenza alle persone coinvolte e ai familiari delle vittime nell’attività di sostegno psicologico. Nello specifico, presso l’ospedale di Rossano hanno supportato, insieme ad altri volontari e psicologi provenienti da altri Comitati della Regione Calabria, le famiglie di 2 delle 10 vittime. Nel nosocomio di Rossano – ha sottolineato la dottoressa Pagnotta - sono state portate 2 salme, qui i nostri volontari si sono prestati per far sentire la propria presenza e con la professionalità che li contraddistingue, nonostante le difficoltà del caso, sono stati vicini ai familiari delle vittime. “Il silenzio – ha affermato una volontaria – ha fatto da cornice a un quadro ormai dipinto”. E ha aggiunto: “Una carezza leggera sulle spalle è stata come una piuma su un grosso peso”. Il commento finale: “Porteremo per sempre con noi questa esperienza”.

 


di Redazione | 30/08/2018

Pubblicità

buona pasqua ionionotizie 20213 + 24 vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it