We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Camper per la vita, concluso tour


La sacralità della vita, dono prezioso ed inalienabile, sin dal concepimento. La vita umana un bene assoluto, inviolabile e intoccabile, che va difeso incondizionatamente. Valori e principi di cui si è fatto promotore il Camper della vita nel suo tour nel territorio.

A esprimere soddisfazione per la grande attenzione e partecipazione soprattutto di giovani che ha riscontrato l’iniziativa è Mario SMURRA, membro del MOVIMENTO PER LA VITA sottolineando come non bisogna lesinare sforzi nella direzione di arrivare al riconoscimento della personalità giuridica al concepito così come lo è per il nascituro.

È stato distribuito materiale informativo pro life dal litorale ai centri storici di CORIGLIANO ROSSANO, passando per le contrade di PIRAGINETI, SEGGIO e ZOLFARA e sostando anche nei Comuni di MIRTO CROSIA, TERRANOVA DA SIBARI, TARSIA, CARIATI e SPEZZANO ALBANESE. Un tour di tre giorni molto intenso quello del Camper della Vita che si è concluso con la consegna del mezzo all’Arcidiocesi di CROTONE-SANTA SEVERINA.

L’iniziativa di sensibilizzazione è stata promossa dal MOVIMENTO PER LA VITA ITALIANO ed accolta da quello locale presieduto da Natale BRUNO e dai presidenti onorari Francesco Saverio ARDITO, Mario SMURRA, Guglielmo CAPUTO e Silvio LICCIARDI. A loro si è aggiungo, nei giorni scorsi, Antonio MONACO, che ha custodito il Camper presso il suo Hotel San Luca.

A portare il saluto di mons. Giuseppe SATRIANO Arcivescovo di ROSSANO-CARIATI è stato il Pro Vicario Generale don Pino STRAFACE.

BRUNO coglie quindi l’occasione per ringraziare sia le comunità parrocchiali e i sacerdoti coinvolti: il direttore dell'Ufficio Pastorale alla Salute don Antonio MARTELLO, il direttore dell'Ufficio Pastorale alla Vita don Vittorio SALVATI, ma anche don Pietro MADEO, don Umberto SAPIA, don Clemente CARUSO, don Gaetano FEDERICO, don Pino DE SIMONE e Padre Lorenzo FORTUGNO; sia l’organo commissariale per la concessione del patrocinio all’evento. – TRAGEDIA GOLE DEL RAGANELLO E CROLLO DEL PONTE MORANDI DI GENOVA, in ogni tappa del camper è stato osservato un minuto di silenzio in segno di rispetto per le vittime.


di Redazione | 30/08/2018

Pubblicità

buona pasqua ionionotizie 20213 + 24 vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it