We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Calopezzati (Cosenza) - Renzi Vince a Calopezzati ed unisce il Pd


Si sono anche a Calopezzati, le primarie del Partito democratico. Questa volta, però, c’è stata una grande novità: per la prima volta in questo piccolo comune è stato istituito un seggio unico per le primarie del Pd. Non era mai accaduto in passato. Questo risultato storico è stato raggiunto grazie a due giovani calopezzatesi: il segretario del Pd Mario Amodeo e la segretaria dei Gd, Teresa Anastasio. Entrambi hanno meno di 30 anni e una forte passione per la politica.

L'altro dato che mai si era verificato prima è quello legato all'affluenza: non si erano mai raggiunti, nelle passate primarie, i 150 votanti. A sottolineare una maggiore affluenza e, quindi, un risultato di partecipazione senza dubbio eccezionale.

“Questo risultato – hanno commentato Mario Amodeo e Teresa Anastasio – certamente ascrivibile ai tre candidati delle primarie che hanno coinvolto il popolo del Pd spingendoli al voto in questa interessante battaglia per la leadership del Partito però noi siamo convinti che è anche il frutto del fatto che è stata premiata l'Unità del Centro Sinistra nel nostro Comune che mai, prima di oggi, era stata raggiunta”.

“Siamo convinti – affermano i due segretari - che questa è la strada giusta e da seguire: il nostro piccolo Comune ha la grande necessità di essere unito, più unito possibile per affrontare le piccole e le grandi sfide per il domani, per il progresso, per il bene della collettività”.


di Redazione | 04/05/2017

Pubblicità

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it