We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Paola (Cosenza) - Gli auguri di Ferrari per il nuovo anno


Abbiamo affrontato il dissesto finanziario e traghettato la Città fuori dalle secche dell’emergenza continuando a garantire servizi, riqualificando e portando a compimento opere pubbliche utili al rilancio della Città. Il 2017 sarà un anno in cui potremo dedicarci ancora di più alle categorie più deboli; quelle che hanno avvertito in maniera maggiore il disagio della crisi. L’anno trascorso nel segno di San Francesco e del suo insegnamento di fede e di carità, della promozione culturale oltre i confini regionali saprà indicare la strada per quello alle porte. 

 Per il Sindaco Basilio FERRARI sarà un 2017 sereno. È, questo, l’augurio che rivolge alla Città. 

 Quanto realizzato in questo anno – dichiara il Primo Cittadino – ci consente di essere sereni e sollevati perché crediamo di aver portato a termine compiti ed obiettivi importanti.  Il 2017 sarà altrettanto fondamentale perché sarà l’anno in cui la città terminerà la procedura di risanamento finanziario. Continueremo a lavorare per il bene della comunità così come abbiamo fatto.

 Dall’inaugurazione del Teatro Mauro GANERI e del centro laboratoriale Antonio EBOLI al restauro dell’ARCO DI SAN FRANCESCO, la porta di ingresso al centro storico che ha degnamente fatto da cornice e accolto turisti, pellegrini, fedeli, visitatori e cittadini per la speciale ricorrenza del VI CENTERNARIO DI SAN FRANCESCO, Santo patrono della Calabria, della gente di mare e della nostra Città. Dalla messa in sicurezza delle principali arterie viarie del centro urbano, fra tutte, quella di via Nazionale, al completamento degli interventi di edilizia scolastica che hanno consegnato alla comunità, ed in particolar modo alle contrade FOSSE, SOTTERRA, SAN SALVATORE e TENIMENTO, scuole più sicure e belle. L’anno che volge al termine sarà ricordato anche per l’inaugurazione della scuola primaria dell’infanzia di SANT’AGATA, struttura attesa da numerosissimi anni e che oggi rappresenta un fiore all’occhiello per la Città. Dagli interventi che hanno portato l’illuminazione pubblica per la prima volta nelle strade di quelle periferie che fin’ora ne erano sprovviste ai lavori di risanamento della collina dell’ospedale; dal risanamento e dalla realizzazione degli argini dei torrenti della zona Sud, fino al completamento del parcheggio di Sottomercato, valvola di sfogo importantissima per tutta l’area commerciale del centro urbano e del tessuto imprenditoriale della città.

Il 2016 – ricorda FERRARI - è anche l’anno nel quale, tra le altre cose, ha avuto inizio il progetto di riqualificazione del Lungomare San Francesco di Paola che rappresenta il fulcro della vita cittadina e della realizzazione della pista ciclabile. Abbiamo dato vita a una serie di iniziative importanti dal punto di vista della cultura, dello spettacolo e dell’intrattenimento oltre che a mettere a punto quella rete virtuosa di infrastrutture realizzate nel centro storico. L’impegno confermato per il 2017 è quello di una maggiore attenzione per le periferie e le contrade.


di Redazione | 02/01/2017

Pubblicità

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it