We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Asilo nido comunale, boom di iscrizioni


Asilo nido comunale, è tutto pronto per la campanella d’inizio. Le attività ludico-ricreative partiranno il prossimo venerdì 16 settembre, alle ore 8. giovedì 15, alle ore

16,30, si terrà la festa dell’accoglienza per i bimbi e le loro famiglie.

È quanto fa sapere l’assessore alle politiche sociali Marisa Chiurco che esprime

soddisfazione per il boom di iscrizioni (circa 80, a fronte dei 43 posti disponibili)

registrato dall’asilo comunale.

L’edificio di via Maradea – dichiara la CHIURCO – grazie ai fondi ministeriali, II

riparto, del Piano Intervento per i Servizi di cura all’Infanzia Piano Azione e

Coesione (P.A.C.) si presenta, quest’anno, migliorato e potenziato nei servizi e

nelle prestazioni. Gli obiettivi erano e restano – continua – quelli di garantire

percorsi didattici e ludici per quelli che saranno i cittadini di domani,

attraverso il linguaggio della creatività, guardando e rispettando pluralità e

diversità; favorendo l’accoglienza, l’integrazione e la socializzazione. Il

riavvio dell’asilo comunale – conclude – rappresenta anche un’opportunità per

famiglie e operatori.

Dall’educazione alimentare esercitata anche attraverso i piatti proposti dalla

mensa scolastica che utilizza, quotidianamente, materia prima fresca, ai

laboratori manuali ed artistici finalizzati a stimolare l’apprendimento attraverso

il gioco. Sono, questi, alcuni dei servizi che coinvolgeranno i bambini di età

compresa tra zero mesi e 3 anni che dal prossimo VENERDÌ 16, riaffolleranno

le aule ed i banchi di via Maradea.


di Redazione | 13/09/2016

Pubblicità

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it