We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il Gruppo “Per Crosia” replica al Movimento Cinque stelle: Lavoriamo per fare gli interessi dei cittadini


Non si placa il dibattito politico cittadino. Le alte temperature del periodo fanno infuocare anche il confronto fra le varie forze di maggioranza e minoranza.  All’intervento del Movimento Cinque stelle non si è fatta attendere la replica del neo gruppo consiliare autonomo “Per Crosia”, formato da Salvatore Filippelli e Teresa Aiello (foto). “Aaa cercasi Grillino serio, no perditempo”, questo il titolo di un documento diramato alla stampa. “Abbiamo letto con sincero divertimento il manifesto con cui il consigliere Tavernise ha tappezzato la città e i social, sperando che abbia utilizzato solo la sua fantasia senza sprecare il lavoro di tutto il gruppo cinque stelle crosiota”. E attacca. “La cosa divertente è stata leggere gli strali di chi, senza sapere nulla dell’argomento decide comunque di intervenire per cercare briciole di consenso. Un consenso che sta ormai scemando”.  E aggiunge.  “I perché della nascita del gruppo consiliare ‘Per Crosia’ sono stati spiegati più volte e illustrati alla cittadinanza. Tuttora la nostra richiesta di un confronto interno alla maggioranza resta valida e indifferibile”. I consiglieri Filippelli e Aiello, inoltre, hanno evidenziato con forza che essi agiscono esclusivamente al fine di fare “gli  interessi dei cittadini”.  E infine: “Non abbiamo svenduto la nostra dignità in cambio di incarichi o altre prebende”.


di Redazione | 01/09/2016

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it