We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Montagna solidale, parte iter discussione. Stasi: Procedura sia più breve


Montagna solidale, previsto a breve l’avvio dell’iter di discussione, in Consiglio Regionale, della proposta di legge presentata e promossa dal consigliere Domenico BEvacqua. Dare uno sbocco occupazionale ai giovani del territorio arginando lo spopolamento. Intervenire direttamente per il recupero e la valorizzazione del patrimonio forestale e montano. Combattere i fenomeni di dissesto idrogeologico. Sono, questi, alcuni degli obiettivi del progetto, sostenuto da tempo dall’Amministrazione Comunale, che oggi compie il primo passo verso la concretizzazione.

 A darne notizia è il sindaco Luigi Stasi (foto), esprimendo il suo pieno compiacimento ed auspicando che la procedura sia portata a compimento nel più breve tempo possibile.

 Si è discusso e lavorato molto su MONTAGNA SOLIDALE, – dichiara il Primo Cittadino – e riuscire ad approdare a questa fase è un risultato incoraggiante. Questo impegno, concretizzandosi in legge, potrebbe rappresentare una spinta ad uscire dalla condizione economia e sociale avvilente che vive il nostro territorio – conclude – ed una risposta ad alcuni problemi, ormai cronici, come quelli della sanità.

 Per sostenere questo progetto di legge sono state promosse molte iniziative, insieme al consigliere regionale e primo firmatario del progetto Domenico BEVACQUA, che hanno riscosso l’appoggio di altri comuni della Sila Greca.

 L’obiettivo è stato, ed è, offrire uno strumento attraverso cui istituzioni e cittadini possano cooperare, per creare strategie di crescita e sviluppo territoriale, partendo dalle proprie risorse.


di Redazione | 30/08/2016

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it