We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Consegnati i lavori per la realizzazione dei nuovi loculi cimiteriali e la riqualificazione di aree adiacenti


Presenti, il sindaco Gianni Papasso, gli assessori all’edilizia e servizi cimiteriali, Paola Grosso, al bilancio e finanze, Salvatore Tricoci, il tecnico progettista e direttore di lavori, ing. Luigi Serra Cassano, il responsabile del settore tecnico, ing. Servidio, il rup, geom. Roberto Caruso e il legale rappresentante dell’impresa appaltatrice, Igor Fortunato Pisano, da Corigliano Calabro, sono stati consegnati presso gli ambienti del Palazzo di Città, i lavori riguardanti la “Realizzazione di nuovi loculi cimiteriali e la riqualificazione di aree adiacenti. Il progetto elaborato,  prevede la costruzione di 144 loculi cimiteriali e la sistemazione del piazzale di ingresso del cimitero comunale. La realizzazione di nuovi loculi, si è resa necessaria, ha sottolineato, tra l’altro, il sindaco papasso, in quanto, come è noto il cimitero comunale, per ciò che riguarda gli spazi per loculi destinati alla tumulazione delle salme, si avvia alla saturazione. Per fronteggiare, quindi, una situazione di emergenza. I loculi da realizzare, sono del tipo “colombario”, ovvero, una costruzione funeraria divisa in serie di loculi orizzontali ciascuno dei quali può ospitare una bara. Su indicazione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianni Papasso, sono stati individuati gli spazi nei quali devono sorgere le nuove costruzioni. Saranno due corpi gemelli : blocco A1 e blocco A2, di 36 loculi ciascuno, disposti su 4 file, che verranno realizzati lateralmente alla Cappella di S. Giovanni, mentre altri 72 loculi (blocco B), sempre disposti su 4 file, sono previsti negli spazi antistanti la Cappella S. di Paolo, alle spalle della Cappella gentilizia “Toscano”. Complessivamente, come già detto, in tempi brevi, verranno realizzati 144 loculi. Tali spazi, ha riferito il sindaco Papasso,  risultano essere tra gli ultimi disponibili, dove è possibile l’edificazione diretta di costruzioni cimiteriali. Guardando in prospettiva, il primo cittadino ha parlato ancora una volta di realizzazione del nuovo cimitero a Sibari. Per quanto riguarda la sistemazione esterna, l’intervento in questione, prevede la realizzazione della pavimentazione, la raccolta delle acque di pioggia e il rifacimento delle pareti prospicienti il piazzale antistante l’ingresso principale del cimitero. L’importo complessivo dei lavori a base d’asta, ammonta a oltre 225 mila euro.


di Redazione | 30/06/2016

Pubblicità

Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2024 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it