We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Processione dei Misteri, ci sarà anche il Vescovo


 Processione dei Misteri. Alla manifestazione religiosa che si ripete a Corigliano dal 1727, parteciperà anche l’Arcivescovo della Diocesi Rossano – Cariati, mons. Giuseppe Satriano. È la prima volta che un Vescovo prende parte al rito. Torna la predica in Piazza del Popolo. Mancava dal 1986. L’Arcivescovo si affaccerà dalla finestra del primo piano del restaurato Palazzo Bianchi, nel centro storico. A darne notizia è il Vice Sindaco con delega agli affari istituzionali Francesco Paolo Oranges che esprime soddisfazione per il momento storico, per la comunità, la chiesa locale e per la Congrega “Maria SS. Dei Sette Dolori”, che la Città si appresta a vivere. Con la Settimana Santa Corigliano ripropone riti e tradizioni che, con i loro suggestivi e commoventi scenari, rendono più sentiti le tappe della Passione e Morte di Gesù. Infatti, oltre alle celebrazioni che hanno luogo in ogni parrocchia e alla “visita agli altari della reposizione”, sono le processioni, solenni e partecipate, del Venerdì Santo mattina, detta “Dei Flagellanti”, che ha inizio alle 4 del  mattino, dalla Matrice di S. Maria Maggiore – e della sera, detta “Dei Misteri”, che prende il via dalla chiesetta dell’Addolorata alle ore 20,30 – che coinvolgono una miriade di fedeli, che invadono, letteralmente le vie del borgo antico coriglianese.  

di Redazione | 26/03/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it