We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - La comunità parrocchiale “San Michele Arcangelo” ha effettuato un ritiro spirituale


di ANTONIO IAPICHINO - La comunità parrocchiale “San Michele Arcangelo” di Crosia, guidata dal parroco don Michele Romano, ha vissuto una tappa significativa del suo cammino quaresimale verso la Pasqua di Risurrezione. Un’azione pianificata dallo stesso sacerdote per gli iscritti all’Azione cattolica, a cui si sono aggregate, anche, varie famiglie dell’antico borgo. Si è trattato di un ritiro spirituale presso il Monastero delle Clarisse di Rossano. Qui don Pino Madeo ha tenuto una lectio divina,  cui ha fatto seguito la Risonanza nei gruppi di lavoro creatisi. Il pomeriggio è proseguito con l’esposizione del Santissimo Sacramento e l’Adorazione guidata. I partecipanti hanno avuto la possibilità di accostarsi al sacramento della riconciliazione (confessione) grazie alla presenza del penitenziere della diocesi, don Antonino Bennardis. Subito dopo è stata celebrata la Santa Messa, con il coinvolgimento di tutti i fedeli presenti in un’atmosfera di grande partecipazione spirituale. La serata si è conclusa con un’agape fraterna con ampia accoglienza da parte delle suore ospitanti. Non è mancato un gesto di carità che il gruppo crosiota ha voluto esprimere nei confronti delle clarisse. 

di Redazione | 16/03/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it