We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Belpasso (Catania) - Aula consiliare gremita la cerimonia di premiazione degli studenti laureatisi durante il 2014


Si è svolta presso una gremita Aula consiliare la Cerimonia di premiazione degli studenti laureatisi durante il 2014 residenti nei Comuni afferenti alla Segreteria territoriale universitaria ubicata a Belpasso: in totale 60 giovani provenienti da Belpasso, Camporotondo, Mascalucia, Nicolosi ed altri centri limitrofi. Oltre ai docenti universitari ed ai dirigenti scolastici erano presenti all’iniziativa curata dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Belpasso, alcuni dei maggiori imprenditori locali e regionali ed i sindaci dei Comuni di Mascalucia e Camporotondo, Giovanni Leonardi e Filippo Privitera. Presente anche il sindaco Carlo Caputo che ha avuto parole di incoraggiamento per i giovani laureati: “E’ un piacere per questa Amministrazione organizzare questo rituale, consolidatosi negli ultimi anni a Belpasso, che vede le Istituzioni locali offrire un piccolo riconoscimento agli studenti al termine di un percorso lungo e costellato di grandi sacrifici. I neolaureati – ha proseguito il primo cittadino – si troveranno adesso ad affrontare una fase della propria vita difficile e piena di incertezze ed è nostro dovere fare quanto in nostro potere per aiutarli”. Carlo Caputo ha poi annunciato due importanti iniziative che decolleranno con ogni probabilità entro il mese di Marzo: “La prima riguarda un Polo dei professionisti che sarà realizzato nell’ex Pretura di Belpasso: ben 11 locali interni saranno infatti messi a bando, a prezzo simbolico, in favore di giovani professionisti che così potranno iniziare la propria attività senza doversi sobbarcare l’onere di affittare uno studio. L’altra novità riguarderà invece la concessione di un Bonus formativo di 400 € per 4 mesi in favore dei giovani belpassesi che effettueranno tirocini lavorativi presso aziende del territorio: un onere economico ingente per il nostro Ente, che vuol comunque dare un’opportunità concreta di formazione professionale ai lavoratori delusi dal fallimento del Piano Giovani della Regione Siciliana, annunciato e poi arenatosi tra gli scandali”. Carlo Caputo ha infine ringraziato Nuccio Marino, anima della Segreteria universitaria di Belpasso, il cui impegno ormai pluridecennale sarà presto premiato con una civica benemerenza. Ai 60 studenti è stata consegnata una pergamena celebrativa ed una targa con il Logo del Comune di Belpasso direttamente dalle mani dell’assessore alle Politiche sociali Barbara Laudani, che ha lanciato un messaggio di speranza: “Il numero così ingente di neolaureati ci suggerisce una volta di più che la nostra terra è ricca di materiale umano di altissima qualità e dal grandissimo potenziale: è nostro dovere fare tutto ciò che è possibile per mettere a frutto tali potenzialità”. Da segnalare infine l’apposizione, nella facciata del Palazzo municipale, di una bandiera francese perennemente illuminata in segno di vicinanza ai giornalisti transalpini vittime dell’attentato di Parigi.

di Redazione | 13/01/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it