We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il maltempo ha provocato disagi e danni anche nella cittadina ionica


Le abbondanti piogge che in questi giorni stanno cadendo nel basso Jonio cosentino non hanno risparmiato il territorio comunale di Crosia. Una situazione che ha determinato una serie di disagi. Lavoro a pieno ritmo, in questo periodo, per la squadra manutentiva del Comune. Un’azione sinergica con l’assessorato alla Manutenzione guidato da Francesco Santoro (foto) che sta seguendo personalmente l’evolversi della situazione. L’amministratore locale ha riferito, fra l’altro, che la grossa quantità di acqua caduta nella cittadina ionica ha determinato varie buche lungo le strade cittadine. Lo stesso Santoro e gli operatori della squadra addetta alla manutenzione stanno effettuando vari sopralluoghi per monitorare lo stato dei luoghi. Qualche smottamento di terreno si è registrato nel centro storico di Crosia. In alcune zone (quelle non servite dal servizio di raccolta differenziata “porta a porta”) la pioggia ha trascinato lungo le strade la spazzatura accumulata vicino agli appositi cassonetti. In alcuni casi i sacchetti di rifiuti sono giunti davanti alle porte delle abitazioni. Grazie, anche, alla collaborazione dei cittadini, si è riusciti a risistemare le varie situazioni anomale. In alcuni quartieri si è reso necessario l’intervento dell’autospurgo per  ripristinare la condotta fognaria. E’ il caso di Viale della Scienza, Via Galilei e della zona antistante il “pontino di tre metri”.  Problemi anche alla pubblica illuminazione: in via Germania Ovest, ha fatto sapere l’assessore Santoro, giovedì sera, si è bruciato un contatore, quindi il quartiere è rimasto al buio per qualche ora. Poi, grazie all’intervento dell’Enel il servizio è stato ripristinato. In vari punti del paese si sono fulminate lampadine dei lampioni. L’assessore alla manutenzione, ha evidenziato che, in maniera quasi sistematica, con il maltempo ci sono problemi ai tombini della condotta idrica. Intanto, nel fine settimana i referenti dell’Ente locale continueranno a monitorare la situazione, provvedendo alle eventuali emergenze. Lunedì mattina, invece, verrà effettuata una ricognizione dei danni, in modo da stabilire i provvedimenti da adottare per il ripristino completo di tutti i deterioramenti.

di Redazione | 08/03/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2023 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it