We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Presto risolto il problema dei dossi nei pressi della rotatoria del quartiere Santa Maria


Saranno presto rimossi o, comunque, modificati,  i dossi installati nei pressi della nuova rotatoria di Santa Maria. L’assessore alla Mobilità Roberto Talarico e quello all’Urbanistica Domenico Iaconantonio, questa mattina, assieme ai tecnici del Comune, hanno presenziato a un test effettuato su un’ altra tipologia di dossi che presentano rampe d’accesso e d’uscita più lunghe e, dunque, con una pendenza inferiore e un più facile transito. L’esigenza di sostituire le strisce pedonali rialzate – riferisce testualmente una nota stampa - è stata sollecitata dal presidente della III Circoscrizione in quanto risulta caotico il traffico che, in questa zona, si è creato dopo il loro montaggio. L’Amministrazione ha così inteso studiare soluzioni alternative che da un lato tutelino l’incolumità dei pedoni e dall’altro facilitino la circolazione su questa così importante arteria. La nuova soluzione sperimentata nell’area Teti del quartiere marinaro è solo una di quelle probabili. Si sta infatti ragionando anche sulla possibilità di utilizzare dei sistemi a raso con una segnaletica che possa far contenere la velocità degli automobilisti. Quel che è certo è che i dossi saranno spostati e certamente riutilizzati in altre zone della città meno trafficate dove è tuttavia necessario garantire un attraversamento pedonale in tutta sicurezza. A tal proposito si pensa a viale Isonzo dove, in alcuni tratti, il passaggio della carreggiata diventa problematico anche a causa della velocità raggiunta dalle autovetture.

di Redazione | 09/03/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it