We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Saracena (Cosenza) - Legge rifiuti, ascoltato Gagliardi. Apprezzamenti in Commissione regionale Ambiente


Ciclo dei rifiuti, serve una rottura epistemologica, un cambio radicale d’orizzonte, di approccio culturale e di pratica, a partire dall’utilizzo stesso del termine rifiuto, da mettere ormai da parte. Dobbiamo parlare di materiali usati in vista del loro riuso o riciclo. La rivoluzione copernicana su questa gravissima emergenza, da trasformare in opportunità, è possibile. Va solo colmato un deficit di conoscenza ed avviarsi, confrontandosi con le buone pratiche italiane ed europee e recependo le esperienze delle stesse comunità virtuose calabresi, verso un ripensamento complessivo di questo settore. Serve, subito, un tavolo tecnico sindaci, assessorato, commissione per rivedere insieme l’impianto legislativo proposto in materia.   È quanto ha dichiarato e proposto, anche a nome degli altri colleghi presenti, Mario Albino GAGLIARDI, Sindaco del Paese del Moscato Passito, intervenuto nella giornata di giovedì 4 ottobre nel corso della Commissione assetto ed utilizzazione del territorio e protezione dell’ambiente, presieduta dal consigliere Gianluca GALLO. La commissione era chiamata a pronunciarsi sulle due proposte di legge “Riordino del servizio di gestione rifiuti urbani e assimilati in Calabria” e “Disciplina regionale in materia di raccolta differenziata e smaltimento dei rifiuti solidi urbani ed assimilati non pericolosi”, a firma rispettivamente della Giunta Regionale e del consigliere Damiano GUAGLIARDI. – Insieme a GAGLIARDI sono stati ascoltati dalla commissione, alla presenza del dirigente generale del dipartimento ambiente Bruno GUALTIERI, anche il Sindaco di Riace Domenico LUCANO, quello di Marzi Rodolfo AIELLO e di Cittanova Alessandro CANNATÀ, il coordinatore del Forum ambientalista Francesco SACCOMANNO e il delegato della sezione provinciale di Cosenza della LIPU Frank TURCO.

di Redazione | 06/10/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it