We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Domani il Vescovo benedirà il crocifisso bronzeo nella chiesa dei Santi Leone e Nicola


Domani, domenica 5 agosto, alle ore 19.00, nella chiesa parrocchiale dei Santi Leone e Nicola di Corigliano Scalo, l'Arcivescovo di Rossano-Cariati  Mons. Santo Marcianò, presiederà una solenne concelebrazione eucaristica, durante la quale avrà luogo l'attesa benedizione del crocifisso bronzeo, opera esemplare ed inedita di arte moderna prodotta ad hoc dall’eclettica artista veneta Raffaella Benetti, insieme alle policrome vetrate artistiche, realizzate dalla ditta Eredi Mellini di Firenze. La realizzazione di tali opere, che costituiranno lo sfondo e il fulcro dell’area presbiterale, progettata dall’Ufficio diocesano Edilizia di Culto, giunge a conclusione dei lavori dell’intero complesso parrocchiale. Le stesse sono state finanziate dal Servizio Nazionale Edilizia di Culto, con i proventi Cei dell’otto per mille, grazie alla infaticabile azione di sostegno dell’Arcivescovo Santo Marcianò e a quella di don Nando Ciliberti, direttore dell’Ufficio diocesano preposto, di don Pasquale Madeo e del rag. Vincenzo Curia, dell’Ufficio Amministrativo diocesano, impegnati   contemporaneamente, nel coordinamento dei lavori conclusivi di posa in opera delle vetrate e di un mosaico raffigurante il Cristo Risorto nella chiesa di S. Gaetano Catanoso a San Nico, in Corigliano, realizzati in modo analogo con finanziamento del servizio nazionale Cei sempre con i fondi dell’otto per mille devoluti alla chiesa cattolica.

di Redazione | 04/08/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it