We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Acqua, il vicesindaco Palopoli: “Dai controlli effettuati dal Comune è risultata potabile”


di ANTONIO IAPICHINO - Il vicesindaco di Crosia, Mario Palopoli (nella foto), attraverso un pubblico avviso, ha fatto sapere che le acque comunali sono potabili. Nei giorni passati a causa dell’intorbidimento della falda acquifera nel campo pozzi di Caloveto, gestiti dalla Sorical (Regione Calabria), era stato necessario utilizzare l’acqua solo per usi domestici. Ora, l’amministratore locale ha reso noto alla cittadinanza che <<dai controlli effettuati, da parte del Comune, in diversi punti della rete idrica comunale, mediante analisi chimiche e batteriologiche, le acque  sono risultate potabili>>. Il vicesindaco si è formalmente scusato con gli utenti per il disagio arrecato, anche se lo stesso non e’ dipeso dall’Amministrazione comunale.

di Redazione | 05/03/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it