We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Pannelli solari su 2 scuole. Differenziata, Mazza: siamo oltre il 35%


Energia sostenibile, continua l'impegno della Giunta Donnici in tema di tutela ambientale e, in particolare, di installazione di impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici. Nei prossimi giorni verranno allacciati alla rete i primi 2: uno di 15kw sull'asilo nido e l'altro di 6,5 sulle scuole medie. Prossimo intervento sulla tribuna dello Stadio. Centrale fotovoltaica di Cozzo del Lupo, il Comune cerca partner privati. Differenziata, l’assessore Mazza: siamo oltre il 35%.   Puntiamo con convinzione al rispetto dell'ambiente e alla riduzione dei costi – ribadisce l'assessore all'urbanistica Filippo Mazza.   I servizi energetici hanno un grande impatto sulla produttività, sulla salute, sul cambiamento climatico, sulla sicurezza alimentare e dell’acqua. Bisogna costruire quindi, da oggi, un futuro più ecosostenibile. Le scelte da fare sono tante e ci sono chiare, seppur le risorse sono sempre di meno. In ogni caso, il contributo che possiamo offrire dal basso, dai comuni e sensibilizzando cittadini e giovani è – conclude Mazza – prezioso e strategico.   È già pronta, inoltre, la progettazione per l'istallazione di pannelli solari da 30 kw sulla tribuna dello stadio. L'iter è in fase di conclusione.   Il Comune – fa sapere l’assessore – ha avuto accesso a questo ulteriore progetto attraverso un mutuo del Credito Sportivo. La cosa adesso più importante – conclude – è riuscire a mettere in funzione la centrale fotovoltaica di Cozzo del Lupo, per la quale l'ente è in cerca di partner privati.   Differenziata – Nell'anno in corso Mandatoriccio ha consolidato cifre superiori al 35%.   E’ in via di completamento, inoltre, l'isola ecologica in località Praca. Un ulteriore servizio importante per gli ingombranti. Si sta predisponendo, infine, una rivisitazione del sistema dei cassonetti.   Con soli fondi comunali – chiosa Mazza – stiamo investendo molto in formazione e sensibilizzazione. Perchè è da qui e con questo metodo che si suggeriscono, stimolano e costruiscono, insieme, nuove abitudini ed un nuovo approccio culturale all’ambiente ed alla gestione sostenibile dei rifiuti.  

di Redazione | 12/12/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it