We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Al via la nuova scuola di formazione politica della Democrazia cristiana intitolata ad Alcide De Gasperi


Nel corso della riunione della Direzione nazionale della Democrazia Cristiana svoltasi nei giorni scorsi a Roma si è deliberato di istituire una Scuola di formazione politica intitolata ad "Alcide De Gasperi". Le attività della Scuola di formazione politica saranno coordinate dallo stesso Segretario politico nazionale della Democrazia CristianaAngelo Sandri, che si avvarrà della preziosa collaborazione dell'ing. Mario Domanico, di Roma, Portavoce nazionale della Democrazia Cristiana e Vice-Responsabile nazionale Vicario del Dipartimento formazione della D.C. E' stato inoltre deciso di avvalersi della collaborazione di un consulente esterno, nella persona di Donatella Perrone (di Marcon, provincia di Venezia) che seguirà nello specifico le materie concernenti lo sviluppo delle risorse umane dei singoli partecipanti ai corsi di formazione che verranno proposti dalla Scuola. Gli altri settori in cui la Scuola di formazione della Democrazia Cristiana intende insistere con particolare attenzione sono la formazione delle persone all'impegno politico nelle istituzioni (con riferimento alle problematiche concernenti le amministrazioni comunali, provinciali e regionali, nonchè alle tematiche attinenti il sistema parlamentare italiano) e la formazione personale legata all'ispirazione cristiana ed ai dettami della Dottrina sociale della Chiesa.

di Redazione | 06/12/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia Spazio pubblicitario disponibile


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2022 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it