We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Vietato introdurre e consumare a scuola alimenti a uso collettivo preparati in casa


Il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Crosia Mirto, Rachele Donnici (foto), ha vietato l’introduzione e il consumo a scuola di alimenti a uso collettivo preparati in casa. Attraverso una propria circolare, anche in riferimento alla normativa della Comunità Europea ha evidenziato che è fatto assoluto divieto di portare a scuola alimenti confezionati in casa in occasioni di feste e compleanni. Il divieto è stato motivato: <<I dolci o altri cibi o bevande preparati in casa possono contenere ingredienti che causano allergie, intolleranze alimentari o intossicazioni; non presentano etichette che determinino la composizione dell’alimento, il suo valore dietetico, le istruzioni per la conservazione e la data di scadenza; non può essere garantita la tracciabilità degli ingredienti>>. Dunque, in caso di festeggiamenti in classe, autorizzati dall’insegnante, eventuali dolci o altri alimenti devono essere prodotti in stabilimenti registrati, quindi devono presentarsi confezionati e provvisti di apposita etichetta. L’insegnante, autorizzando la consumazione di alimenti e bevande in classe – afferma il dirigente Donnici -  si rende responsabile in termini di vigilanza sui danni che questi possono causare all’alunno, con le conseguenze previste dalla normativa di riferimento. Riconoscendo, però, il valore educativo dei momenti di festa associati al consumo di cibo “insieme”, e a seguito di richieste, si intende recepire le istanze delle famiglie, favorendo, in massima sicurezza, momenti di convivialità connessi all’organizzazione di feste esclusivamente in occasione di ricorrenze a cadenza annuale: avvio d’anno scolastico, Natale, Pasqua e festa di fine anno che solitamente hanno luogo alla presenza delle famiglie degli alunni. Nell’ottica della prevenzione e della sicurezza, infine, il dirigente scolastico invita tutti i genitori a segnalare tempestivamente in segreteria eventuali intolleranze e allergie dei loro figli, anche se non usufruiscono del servizio mensa, al fine di prevenire possibili situazioni di pericolo.

di Redazione | 02/12/2015

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it