We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Riciclo, 22 studenti della scuola media di Mirto visitano il RiMuseum - UniCal


 Scuola e sensibilizzazione alle tematiche ambientali. L’Amministrazione comunale di Crosia ha sposato il progetto del RiMuseum - UniCal che promuove i servizi educativi volti alla diffusione delle tematiche del rifiuto, dalla fase della produzione a quella dello smaltimento. Ventidue studenti della scuola media cittadina, guidata dal dirigete Pina De Martino, hanno visitato la struttura e partecipato a un laboratorio incentrato sulla creazione di articoli carnevaleschi creati con materiali di scarto. Soddisfatto l’assessore alla Cultura e Pubblica istruzione, Graziella Guido, che ha aderito con entusiasmo al progetto, promuovendolo nelle scuole e assicurando il trasporto degli studenti con un mezzo messo a disposizione dal Comune. <<Ritengo che il RiMuseum dell’Unical>>, ha affermato l’assessore, <<sia una realtà preziosa che promuove, attraverso il riutilizzo dei materiali di scarto, un processo culturale importante sul quale dobbiamo necessariamente puntare. Grazie alla sinergia che si è creata tra l’Amministrazione comunale – Assessorato alla Cultura e il RiMuseum dell’Università della Calabria, diretto dalla docente Vittoria Carnevale, è stata avviata una campagna di sensibilizzazione diretta alle scuole cittadine che hanno avuto la possibilità di visitare, vivere e interpretare il patrimonio educativo custodito nel complesso dell’Ateneo>>. A giudizio della Guido questa esperienza formativa ha consentito ai ragazzi di apprendere le tecniche per la realizzazione, attraverso materiali di risulta, di oggetti e accessori in tema con la festività del Carnevale>>. La proposta educativa del RiMuseum mira a suscitare curiosità per il processo di gestione dei rifiuti, trasmettere entusiasmo per le azioni di raccolta differenziata, invitare a scoprire e riflettere sui comportamenti da adottare quotidianamente in favore dell’ambiente. Il Museo offre proposte differenziate in risposta a caratteristiche, bisogni e aspettative diverse. Durante le visite guidate gli ospiti, attraverso l’osservazione e la narrazione, seguono un itinerario alla scoperta del mondo dei rifiuti, conoscendo i principali processi riduzione, riutilizzo, raccolta differenziata, incenerimento con recupero energetico e discarica, e formulando ipotesi sul loro funzionamento. Particolare cura è rivolta al mondo della scuola attraverso la realizzazione di attività didattiche, strutturate in progetti e laboratori che creano situazioni di apprendimento stimolanti e coinvolgenti attraverso l'osservazione, la discussione, la sperimentazione per educare alla conoscenza attraverso l'esperienza.

di Redazione | 15/02/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it