We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Istituto comprensivo, al via da oggi un corso di formazione per genitori


L’Istituto comprensivo Crosia Mirto ha pianificato per il secondo anno consecutivo un corso di formazione permanente per adulti. La scuola guidata dal dirigente scolastico, Pina De Martino, continua a creare i presupposti di crescita della comunità sociale in cui opera quotidianamente. Attraverso questa nuova iniziativa metterà a disposizione dei genitori degli alunni le strategie pedagogiche sostenute dai grandi pensatori e studiosi. Il docente coordinatore del corso, Gabriele Palermo, ha sottolineato che la scuola crosimirtese <<opera in un contesto molto variegato e complesso dal punto di vista sociale, sia per la provenienza socio – culturale delle famiglie che per un’immigrazione sempre crescente. Da qui il bisogno di fare formazione per gli adulti>>. La dirigente De Martino ha messo in evidenza che <<i genitori, nel processo di formazione della nuova generazione, rappresentano la prima guida, il primo punto di riferimento, mentre la scuola ne traccia il percorso, costruendo, man mano, la loro cultura e la loro personalità>>. Il corso, che si terrà presso la sala riunioni della scuola media, sarà suddiviso in quattro appuntamenti, a loro volta, ripartiti in due distinte lezioni. Nella prima attività formativa, prevista per oggi pomeriggio, (28 ottobre) verranno trattati, a cura del prof. Gabriele Palermo, elementi di pedagogia (L’istituzione educativa; l’educazione come crescenza; didattica individualizzata)  e sarà approfondito con la dottoressa Teresa Aiello, Assessore comunale ai Servizi sociali, il ruolo delle istituzioni (Cosa sono i Servizi sociali; l’organizzazione nel Comune di Crosia). Nel secondo incontro, il 2 dicembre,, con la psicologa Giuseppina Chimenti si affronteranno argomenti di psicologia (Sviluppo dell’intelligenza; scuola: cura delle percezioni, delle osservazioni, delle abilità e sviluppo del pensiero riflessivo)  e con don Giuseppe Ruffo, parroco di “San Giovanneo Battista” di Mirto, il ruolo dei genitori (La famiglia educatrice; l’esempio dei genitori). Terza riunione (5 dicembre) con il sociologo Antonio Iapichino si affronteranno temi legati alla sociologia (Comunicazione e linguaggi; limiti di Facebook e Twitter; il pensiero individuale; Piaget e il pensiero sociale) e con don Giuseppe De Simone, si parlerà delle aggregazioni sociali (L’oratorio; la caritas; la Croce rossa; gli ambientalisti). L’ultima lezione (9 dicembre) con la dirigente della scuola organizzatrice, Pina De Martino, si affronterà “La scuola di oggi” (La scuola nel tempo; l’organizzazione scolastica; cambiamento e miglioramento; capacità di saper dire di no) e con la presidente del Consiglio d’Istituto, Angela Tassone, si parlerà della collegialità (Legalità e rispetto della comunità; gli organi collegiali della scuola; collegialità come accoglimento della pluralità di interessi e dei bisogni). Relatori saranno docenti, psicologi, sociologi, sacerdoti, dirigenti scolastici e avvocati.  

di Redazione | 28/11/2014

Pubblicità

Oggi un convegno sui 70 anni dell’Uciim

Rossano: Oggi un convegno sui 70 anni dell’Uciim

Cosenza, 28/11/2014
di Redazione

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it