We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Popoli (Pescara) - Successo della iniziativa “Go condom style!”


Ha riscosso molto interesse l’iniziativa attuata nella giornata di sabato a Popoli da parte dei Volontari della Croce Rossa Italiana del Comitato locale della Croce Rossa Italiana di Cepagatti denominata “Go condom style!”. L’obiettivo della giornata era sensibilizzare sulle tematiche riguardanti l’educazione alla sessualità e la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.   Tante le persone coinvolte - giovani e non - che sono state contattate e coinvolte sulle tematiche della prevenzione. Non ci si è limitati, infatti, ad attendere sotto i gazebo allestiti nella centralissima Piazza Paolini che le persone si avvicinassero. I Volontari, divisi in piccoli gruppi, si sono diretti verso i punti di aggregazione della città. In breve piazze, bar, locali hanno visto la presenza delle colorate divise della Croce Rossa Italiana che contattavano e coinvolgevano i cittadini sottoponendo loro brevi questionari.   Si è rivelato idoneo il metodo di contatto attuato che prevede un rapido approccio che non supera i quattro minuti. Si fa una breve  una breve presentazione dell'iniziativa seguita dalla richiesta di disponibilità a effettuare un quiz con domande a risposta chiusa sui temi presentati sotto forma di domande vero/falso e delle attività con carte appositamente preparate su tematiche riguardanti l’Educazione alla sessualità e la prevenzione delle MST. Al termine viene diffuso materiale informativo e preservativi e gadget.   Prima dell’inizio della iniziativa si è svolto un breve incontro presso la sede di Popoli della CRI tenuto da Chiara GIULIANI, Animatore Educazione alla Sessualità e MST (malattie sessualmente trasmissibili) a cui hanno partecipato sia i Volontari che poi hanno svolto l’iniziativa che altri giunti anche dalle Unità territoriali CRI di Torre dè Passeri e Cepagatti, dove a breve verrà ripetuta l’iniziativa.   Una giornata veramente unica che ha consentito di illustrare una serie di informazioni scientificamente valide a persone impegnate nelle loro normali attività quotidiane. Una esperienza nuova che ha senz’altro ottenuto il suo scopo. Oltre 80 sono state le persone raggiunte dalla comunicazione e 64 hanno compilato il questionario.   Il progetto ABC nasce dalla volontà dei Giovani della Croce Rossa Italiana di promuovere l'interesse della popolazione verso l'adozione di abitudini di vita salutari e sicure, diffondere informazioni, basate sull'evidenza medico-scientifica, sulla contraccezione e le Malattie Sessualmente Trasmissibili e discutere sul rispetto di tutte le persone e i loro orientamenti sessuali.   A, B e C sono le tre strade che noi consigliamo di seguire. Abstinence, se non lo fai non rischi niente. Be faithful, la fedeltà del partner ti protegge dal rischio. Condom, usa sempre il preservativo quando fai sesso.   Il tabù frequentemente legato alla vita sessuale dei giovani è molto spesso causa d’ignoranza e di comportamenti scorretti ed a rischio. L’informazione sui fisiologici eventi legati alla sfera sessuale dell’individuo, sulle più comuni norme di educazione alla sessualità e sull’uso corretto del preservativo permette di ridurre il rischio di malattie sessualmente trasmissibili.

di Redazione | 02/04/2013

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it