We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Istituto omnicomprensivo, oggi il “Concerto per la pace” presso il palateatro comunale. Suoneranno i docenti di musica


di ANTONIO IAPICHINO - Una valida iniziativa di carattere socio – culturale è programmata per stamattina (lunedì 19 dicembre) alle ore 11, presso il palateatro comunale di Via dell’Arte di Mirto. Si tratta del “Concerto per la pace”, una manifestazione organizzata con cura dall’Istituto omnicomprensivo (Scuola media “V. Padula” e Istituto professionale “Don Milani”. La proposta odierna, pianificata in occasione delle prossime festività natalizie, prevede un ricco programma. Infatti, verranno suonati pezzi di Bach, Di René, Vivaldi, Mozart, Beethoven e altri importanti compositori. I musicisti che si esibiranno saranno i docenti di musica: Giuseppe Donnici (Chitarra), Giuseppe Campana (fagotto), Antonio Madeo (corno), Giovanni Molinaro (fisarmonica), Pietro Ostuni (pianoforte). Nel corso della manifestazione saranno premiate, con un apposito attestato, le classi che hanno partecipato a una “Gara di solidarietà” di prodotti alimentari, promossa dalla stessa scuola. Il compito di illustrare le musiche toccherà agli alunni di musica e strumento musicale che hanno partecipato al progetto “Un concerto per la pace”. Durante l’interessante mattinata sono previsti gli interventi di don Vincenzo Miceli, Direttore della Caritas della Diocesi di Rossano – Cariati e della dottoressa Patrizia D’Amico, dirigente scolastico della stessa scuola crosimirtese.

di Redazione | 19/12/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it