We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Manovra, Damiano (Pd): senza misure per crescita Paese è condannato


Manovra, di seguito una dichiarazione di Cesare Damiano, capogruppo Partito democratico in Commissione lavoro alla Camera: <<Siamo nelle mani di un Governo ormai allo sbando che difende una manovra tutta depressiva e che aumenta le tasse e non aiuta la crescita. Siamo arrivati al paradosso, come hanno fatto gli esponenti della Lega, di votare in Commissione bilancio contro i propri emendamenti, anche quando si trattava di aumentare il taglio delle indennità parlamentari, come previsto nella precedente versione della manovra.   Una scelta contraddittoria da parte del Carroccio, che avviene per il terrore di toccare una sola virgola di una manovra giudicata da tutti inefficace eppure al tempo stesso immodificabile.   Non pensare alle misure per la crescita e per la ripresa significa condannare definitivamente un Paese che ha consumato, negli ultimi tre anni, miliardi di ore di cassa integrazione e che andrà incontro ad un autunno duro dal punto di vista occupazionale. Del resto, è sintomatico che non si abbiano ancora notizie sul prolungamento cassa integrazione in deroga che scadrà il prossimo 31 dicembre>>.

di Redazione | 12/09/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it