We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Perugia (Perugia) - Il Comune lancia “Insieme per il verde”, i cittadini coinvolti nella cura delle aree verdi


Coinvolgere i cittadini nella cura delle aree verdi vicine a casa, non solo per avere un supporto concreto, ma anche per far crescere la sensibilità nei confronti della qualità urbana e del valore aggiunto che questa porta alla qualità della vita. E’ qui il senso di “Insieme per il verde”, che l’Amministrazione comunale  lancia, anche facendo tesoro di esperienze precedenti, e sostiene con una piccola posta finanziaria inserita nel bilancio 2010. La cifra potrà però crescere  ha spiegato il vice sindaco, Nilo Arcudi  se le adesioni saranno numerose. Il contributo serve ad affrontare le spese che i cittadini sosterranno nella esecuzione del progetto. In sostanza si potrà adottare uno spazio verde facendosene carico, sia per la manutenzione che per la gestione, organizzandovi attività culturali, sportive, in generale di socialiazzazione. Questo è un altro punto importante -   ha aggiunto Arcudi  - perché oltre a conservare in buono stato un patrimonio di tutti, prendersi cura di uno spazio di aggregazione significa migliore controllo del territorio, maggiore partecipazione, aumento del senso di responsabilità nei confronti di spazi di vita condivisi, tempestività negli interventi ordinari e soprattutto straordinari. Significa, in sintesi, avvicinare i cittadini alla gestione del loro quartiere, che è lo spazio di vita fondamentale, ma anche quello che conoscono meglio. Il progetto, secondo il vice sindaco, si inserisce nella più ampia politica di riqualificazione urbana che è uno dei punti chiave di questo mandato amministrativo. Ancora Arcudi: Siamo impegnati in una quotidiana opera di manutenzione di un patrimonio pubblico imponente: edifici scolastici, viabilità, illuminazione, aree verdi. A Perugia c’è una fitta rete di associazionismo e di volontariato che chiede di partecipare più attivamente alla vita della città. E’ una ricchezza da non disperdere, perché da sempre rappresenta un elemento fondamentale della nostra democrazia cittadina. Il percorso di condivisione delle scelte ed, in questo caso, delle azioni concrete, è un modo per avvicinare il cittadino alla cosa pubblica. Ecco perché “Insieme per il verde” ha significati che vanno al di là del puro e semplice lavoro di manutenzione di un’area pubblica. La speranza è che in prima fila ci siano anche i ragazzi: non può che far bene un po’ di televisione in meno, ed un po’ di tempo in più speso per svolgere un lavoro utile alla loro città.

di Redazione | 04/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it