We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Rossano per due ore su Rtl 102.5. Centinaia di giovani hanno partecipato all’evento


Dalle ore 21 e 30 fino ad oltre mezzanotte il nome di Rossano, ricordato dalla presentatrice Francesca Cheyenne, ha risuonato in tutta Italia sulle frequenze di Rtl 102.5 Successo per l’evento frutto della proficua sinergia tra il consigliere regionale On. Caputo, l’Esecutivo Antoniotti e la Giunta Regionale guidata dal Presidente Scopelliti. Musica pop nel cuore del centro storico. Il tour nazionale Rtl 102.5 ha fatto tappa a Rossano. Centinaia di giovani hanno ballato sulle note dei dee-jay e vocalist dell’importante network italiano. Circa due ore di diretta radiofonica sulle frequenze nazionali. Ennesima consacrazione di pubblico per uno degli eventi-clou inserito nella 19° programmazione socio-culturale estiva 2011.  Un abbraccio musicale, partito dal cuore di Rossano fino al lungomare di Reggio Calabria. È stato questo il leitmotiv che ha caratterizzato l’intera serata di venerdì, 19 agosto in piazza STERI, ancora una volta location principale delle manifestazioni cardine della proposta estiva della Città di Rossano. Sul palco si sono alternate le voci dei più importanti speaker e dj di RTL 102.05: da Francesca Cheyenne ad Angelo Baiguini, che hanno poi passato il testimone, per la chiusura, al quartetto di speaker che per oltre due ore hanno aperto deliziato i presenti con una ben composta miscellanea di pezzi commerciali, house, techno e pop. Il tutto, in diretta nazionale radio e video dalle ore 11 a mezzanotte, con costanti collegamenti con l’altra serata evento che si è tenuta nella città dello Stretto.

di Redazione | 21/08/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it