We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Udine (Udine) - Arte giovane in mostra, parte il concorso. Oggi il bando sarà presentato a palazzo D’Aronco


Al via la seconda parte del progetto Spazi pubblici di arte contemporanea (Spac) Fvg “Ma dici a me?”, iniziato sette mesi fa e realizzato da “Neo associazione culturale” con il sostegno dalla Regione e delle amministrazioni comunali di Udine e di Buttrio. L’iniziativa, che ha realizzato lungo tutto l’anno moltissime iniziative dedicate all’arte giovane, fra cui la mostra itinerante negli spazi pubblici e privati della città Udine e l’esposizione “Interlocutori dell’imperfetto” a Buttrio, entra ora nella fase culminante con il concorso che porterà alla realizzazione di una grande mostra di arte giovane a Udine.   Il bando di concorso e le successive tappe che porteranno alla conclusione del progetto per la fine del 2011 saranno illustrate dal curatore Paolo Toffolutti, alla presenza del sindaco Furio Honsell e dell’assessore alle Politiche giovanili, Kristian Franzil durante una   conferenza stampa che si svolgerà oggi, lunedì 18 luglio, alle 12 nella sala del popolo di palazzo D’Aronco, sede del Comune di Udine.   Spazi pubblici di arte contemporanea (Spac) Fvg è un progetto di Neo Associazione Culturale sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia Assessorato Giovani, Cultura e Sport, dal Comune di Buttrio Assessorato alla Cultura, dal Comune di Udine Assessorato alle Politiche Giovanili, in collaborazione con Comune di Udine Agenzia Giovani e Civici Musei, con Liceo Artistico Sello, Teatro Nuovo Giovanni Da Udine, GAI/Giovani Artisti Italiani.

di Redazione | 18/07/2011

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it