We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Bologna (Bologna) - Economia, colloquio Bersani - Casini: l’Italia ha risorse, la speculazione non vincerà


“Preoccupazioni molto forti per gli attacchi ai quali l’Italia potrebbe essere sottoposta in una fase di sbandamento e di caduta della credibilità del governo, ma anche la convinzione che nel paese vi sono certamente le energie e le risorse per affrontare con coraggio le sfide che gli italiani si trovano di fronte” sono state espresse dal segretario del Partito democratico, Pier Luigi Bersani, e dal leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, nel corso di un colloquio svoltosi ieri mattina a Bologna. Nel corso del colloquio Bersani e Casini hanno condiviso l’opinione che “occorra dare luogo a riforme per favorire e sostenere la crescita in modo da assicurare anche per questa via la tenuta e la solidità dell’economia e della finanza pubblica italiana”. Il segretario del Pd e il leader dell’Udc hanno “preso l’impegno in questa fase, ciascuno con le proprie idee, e nel proprio ruolo di opposizione, ad essere propositivi sul tema delle riforme strutturali per il paese e a dare vita a scambi e confronti sui contenti tra i gruppi parlamentari”. “Nonostante la situazione politica”, hanno concluso Bersani e Casini, “in Italia ci sono senza dubbio le energie e le risorse per affrontare con responsabilità e coraggio le sfide che il Paese ha di fronte. Chi scommettesse sul contrario è destinato a restare deluso”.

di Redazione | 10/07/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it