We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Restyling alla tomba bretia. Lampioni, giochi, panchine e pulizia


Restyling sostenibile per la famosa Tomba Bretia in località Salto. 5 pali di illuminazione con pannelli fotovoltaici a led, 400 metri di rete idrica a servizio di fontana all'interno, culla in calcestruzzo per passaggio su torrente, giochi per i bambini, panchine, pulizia della via e dell'area. Sono questi alcuni dei lavori, che in parte sono stati già realizzati e che dovranno essere ultimate presso il noto sito archeologico. È quanto fa sapere – riferisce testualmente una nota dell’Amministrazione comunale di Cariati - il Vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Leonardo Montesanto. L'investimento ammonta a 200 mila euro. Di questi, 50 mila sono stati destinati per il comune di Cariati tramite il progetto Piar (Piano integrato aree rurali) redatto dal comune di Scala Coeli. Tutela e promozione dell'identità storico culturale, è questo l'obiettivo che l'amministrazione Sero si prefigge di continuare e consolidare per i prossimi cinque anni.  “Esprime soddisfazione il Vicesindaco Montesanto. Bisogna valorizzare -ha dichiarato– le aree archeologiche nonché le risorse naturali delle zone rurali. Il patrimonio archeologico -conclude il Vicesindaco- insieme a quello paesaggistico e in generale identitario, rappresenta una delle più importanti e strategiche leve di investimento, turistico e di offerta di servizi per le amministrazioni e le comunità locali”. Il Piar è finalizzato allo sviluppo di unità territoriali a media o alta ruralità attraverso l’attivazione sinergica delle risorse disponibili (agricoltura, artigianato, risorse storico-culturali e naturalistiche), in grado di avviare un processo di rivitalizzazione delle aree rurali interessate, intese come sistema multifunzionale.

di Redazione | 24/06/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it