We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Magisano (Catanzaro) - Domani la Festa dell’Arte


Gli ‘alternativi’ della Presila stanno lavorando agli ultimi dettagli della Festa dell’arte che si terrà per tutto il giorno, a San Pietro Magisano, sabato 14 Maggio. Il cattivo tempo aveva costretto i fondatori del movimento ‘Alternativa Presila’ a spostare il 1° OMaggio con l’Arte. Che si è trasformato nel 14 Maggio con l’Arte. Invariato il programma. Invariato l’entusiasmo. Invariata l’idea di divertirsi e riflettere. Sarà ricordato, infatti, Vittorio Arrigoni e alcuni interventi ed esibizioni porteranno alla ribalta la Costituzione, il mondo del lavoro e i suoi problemi, le pari opportunità, l’immigrazione. Lungo le vie del paese artisti ed artigiani esibiranno le loro opere. Chiunque voglia, può mettere in mostra i propri lavori, purché porti con sé i materiali per l’esposizione (cavalletti, supporti ecc.).  Il 14 Maggio con l’Arte è solo una delle iniziative pensate da ‘Alternativa Presila’. Scopo del movimento, cui hanno aderito cittadini e associazioni della Presila catanzarese, è risvegliare e rilanciare il territorio facendo rete.  Nello specifico, la Festa dell’Arte è stata sostenuta da Auser Catanzaro, Cgil, Provincia di Catanzaro, Comune di Albi, Comune di Magisano. All’organizzazione hanno lavorato Area 51 Pentone, Auser Albi, Auser Taverna, Carpe Diem Pentone, Consulta giovanile di Sellia, Invicta Palestina Pentone, Òrkestrana Òrkestra, Pro Loco Albi, Pro Loco Pentone, Gruppi giovanili.

di Redazione | 13/05/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it