We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ancona (Ancona) - Insegnanti stranieri ad Ancona per collaborare al progetto “Open the box”


  Da oggi fino al 14 maggio prossimo saranno presenti ad Ancona insegnanti stranieri dei paesi europei aderenti al progetto Comenius “Open the box”. “Open the Box”,  della durata di due anni scolastici: 2010/2011 e 2011/2012, è parte integrante del Progetto “Una Scuola per Amico” attivo all’ospedale pediatrico Salesi grazie ad un protocollo d’intesa tra la Regione Marche, il Comune di Ancona, il Presidio ospedaliero ad Alta specializzazione “Salesi”, l’Ufficio Scolastico regionale per le Marche, l’Istituto Comprensivo “Natalucci”,  la Telecom Italia, Fastmedia s.r.l., l’Associazione Patronesse, l’A.G.E. e l’AMBALT e che prevede un progetto di teledidattica, appunto “Una scuola per amico”, avviato nel 2001 e indirizzato al servizio dei bambini e degli adolescenti delle scuole dell’ infanzia,  primaria e secondaria, ricoverati o in regime di day - hospital presso l’Ospedale Salesi. I paesi europei delle scuole in ospedale coinvolte nel Progetto sono: il Belgio (partner coordinatore) e la Svezia. Il lavoro è articolato in attività a cadenza trimestrale che abbiano di volta in volta per tema uno dei cinque sensi. Il risultato atteso è la creazione di un contenitore virtuale (un dominio internet che verrà reso pubblico al termine dei due anni previsti, in cui verranno inserite le proposte didattiche dei partner definitivamente selezionate negli incontri internazionali), nonché di un corrispondente contenitore fisico (una scatola da creare e conservare presso la scuola in ospedale). 

di Redazione | 10/05/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it