We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - La Cisl promuove una veglia di preghiera e di affidamento al Beato Giovanni Paolo II


La Cisl di Cosenza, per la sera di martedì 10 maggio alle ore 19,15 promuove una comune veglia di preghiera e di affidamento in occasione del trentennale dell'enciclica Laborem exercens e della recente beatificazione di papa Giovanni Paolo II.  L'appuntamento a Cosenza è  previsto nella parrocchia S. Giovanni Battista di via De Rada alla presenza del parroco monsignor Piermaria Del Vecchio. Per il segretario provinciale Cisl Tonino Russo, l'incontro di preghiera vuole riproporre l'attualità del messaggio cristiano della Chiesa, in un contesto di drammatica disoccupazione giovanile segnata dalla precarietà. La provincia di Cosenza, si propone di diventare luogo di sperimentazione di un rinnovato percorso di partecipazione della rappresentanza sindacale nel sistema produttivo che, punta a una maggiore responsabilità delle rappresentanze istituzionali. Altro appuntamento nel territorio provinciale è in programma a Lungro, alle ore 20 nella parrocchia del SS. Salvatore alla presenza dell'Archimandrita Donato Oliverio. La veglia si terrà, in contemporanea, su tutto il territorio nazionale.

di Redazione | 09/05/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it