We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Attestati di stima al dirigente comunale Artabano Rosito, giunto al traguardo della pensione


Il primo maggio l’Avv. Artabano Rosito ha cessato le sue funzioni di Dirigente del Settore Affari Generali del Comune di Rossano. Rosito stimato professionista ha percorso una brillante carriera all’interno dell’Ente. Entrato giovanissimo, ha svolto ruoli e mansioni di particolare rilievo sviluppando una esperienza in diversi ambiti del Comune, dagli uffici finanziari all’Avvocatura comunale che ha diretto, unitamente agli Affari Generali, all’Anagrafe fino al pensionamento. Persona dotata di intelligenza viva Artabano Rosito – riferisce testualmente una nota dell’ufficio stampa del Comune di Rossano - non ha mai fatto mancare il suo apporto positivo nella risoluzione di delicate questioni amministrative. Eclettico e volitivo al tempo stesso ha rappresentato un riferimento in specie nel Settore Legale, con un impegno diretto nella rappresentanza in giudizio del Comune di Rossano. Nei giorni scorsi, un nutrito gruppo di dipendenti, composto dai suoi stretti collaboratori, al di fuori dell’orario di lavoro, insieme al Sindaco Filareto ha voluto salutare il Dirigente nella sala del Consiglio Comunale. A Rosito sono giunti gli attestati di stima del Sindaco Filareto, dell’Amministrazione Comunale e dei numerosi colleghi che lo hanno incontrato negli ultimi giorni di lavoro.

di Redazione | 08/05/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it