We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Padova (Padova) - La città celebra il 65° anniversario della Liberazione


Il 25 aprile del 1945 il Comitato di Liberazione nazionale lanciava la parola d’ordine dell’insurrezione e il nostro Paese riconquistava la libertà e la democrazia. Iniziava una nuova epoca, segnata dalla nascita della Repubblica e della Costituzione italiana. Sono trascorsi 65 anni da quel giorno, ma i valori che hanno ispirato la Resistenza al nazifascismo- riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Padova - sono più che mai attuali. La Città tutta, con le Associazioni Partigiane, Combattentistiche e d’Arma, celebra il coraggio di chi si ribellò alla dittaura, anche a costo di sacrificare la sua vita e ricorda quella storica giornata del 1945 in cui affondano le radici profonde della nostra Repubblica. Radici che vanno custodite e protette perché è da esse che il nostro vivere quotidiano trae il proprio senso, il proprio nutrimento. Questo il programma della cerimonia: ore 10.00, Palazzo Moroni, via VIII febbraio, raduno dei partecipanti; ore 10.30 ingresso autorità e alzabandiera; onore ai Caduti e deposizione delle corone di alloro, con accompagnamento musicale della Fanfara dei bersaglieri in congedo, sezione di Padova; intervento del sindaco di Padova Flavio Zanonato; orazione ufficiale di Carlo Fumian, professore ordinario di Storia contemporanea all'Università degli Studi di Padova. Cerimonie nei Quartieri Consiglio di quartiere 3 Est Domenica 25 aprile: ore 10.00 - via San Marco, commemorazione presso il cippo in memoria di Silvio Barbato Consiglio di quartiere 4 Sud-Est Domenica 25 aprile: cerimonia commemorativa con l'intervento di Roberto Bettella, presidente del Cdq 4, e Chiara Zampieri, ANPI provinciale, alle 10.00 a Ponte Quattro Martiri, alle 11.00 al Cimitero di Voltabarozzo Consiglio di quartiere 5 Sud-Ovest Domenica 25 aprile: ore 9.30 - Piazza Caduti della Resistenza, commemorazione e posa corona presso la lapide alla presenza delle Autorità cittadine a cura dell' Associazione nazionale partigiani italiani; ore 16.00 al Giardino d'inverno (angolo via Dottesio/Varese), fFesta popolare con spettacolo musicale del gruppo folkloristico "I Ruzantini Pavani - Città di Padova" a cura dell'Auser Savonarola. A seguire tradizionale stand grastronomico e mostra laboratori creativi e attività manuali Consiglio di quartiere 6 Ovest Domenica 25 aprile: zona Brentella - ore 9.30 omaggio alle lapidi commemorative dei Caduti delle guerre nel piazzale della chiesa di Brusegana, ore 9.50 breve commemorazione al monumento ai caduti di via Sette Martiri e deposizione corona; ore 10.15 deposizione di corone a lapidi e monumenti di Chiesanuova, ponte di Brentelle di Sopra, cimitero inglese di via Biscia (ore 10.30), piazzale della parrocchia (ore 11.00); ore 11.30: deposizione di corona e omaggio ai Caduti per la libertà ricordati nella stele presso caserma Luigi Pierobon di via Chiesanuova; zona Valsugana - ore 10.00 commemorazione davanti alla lapide della scuola don Minzoni ad Altichiero e deposizione corona, ore 10.45 deposizione corona presso le lapidi in via Montà, zona Ponterotto, ore 11.30 deposizione corona al monumento presso parrocchia di Montà.

di Redazione | 25/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it