We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Calopezzati (Cosenza) - Oggi apertura della biblioteca comunale. Iniziativa seguita dall’assessore alla Cultura Chiara Leone


di ANTONIO IAPICHINO - Annunciato per oggi pomeriggio, alle ore 18 a Calopezzati centro un importante appuntamento per la comunità sociale: l’apertura, nei locali dell’ex mercato coperto, della biblioteca comunale “Eleonora Pimentel Fonseca”, situata all’ingresso dell’antico borgo. All’iniziativa odierna, promossa dall’Assessorato comunale alla Cultura, interverranno il sindaco della cittadina ionica, Gennaro Bianco, l’Assessore alla Cultura, Chiara Leone, la presidente della Commissione Cultura di Calopezzati, Carolina Serra, il parroco del paese, don Nicola Alessio. Concluderà i lavori l’assessore alla Cultura della Provincia di Cosenza, Maria Francesca Corigliano. L’assessore Leone ha spiegato che attualmente nella nuova biblioteca si contano circa due mila e 500 libri. Molti dei quali, avuti grazie alla generosità di alcune famiglie del luogo, fra cui Giudiceandrea, Bianco, Capristo – Racemoli e Beraldi. La giovane amministratrice, inoltre, ha riferito  che sono stati acquistati appositi scaffali dove sistemare i volumi, i quali sono stati, dapprima, catalogati e, successivamente inventariati. Per di più, è stato comprato un computer e uno specifico software, che in futuro consentirà alla nuova biblioteca di Calopezzati di poter essere messa in rete con le altre biblioteche d’Italia.

di Redazione | 06/05/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it