We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Euromed, la vera novità di Scopelliti. Caputo: dai territori sostenere il progetto


Il “profilo euromed” per la Calabria di domani, così come ribadito e spiegato dal Presidente SCOPELLITI incontrando nei giorni scorsi il Ministro FRATTINI è la vera novità e l’ambizioso progetto strategico della nuova Giunta Regionale. E’ quanto sostiene – si legge in una nota di Comunicazione e lobbying Montesanto - il Consigliere Regionale CAPUTO che aggiunge: dai territori dobbiamo sapere sostenere, con consapevolezza, questa sfida storica per la regione nel mediterraneo. Di seguito si riporta la dichiarazione del consigliere regionale della Calabria, Giuseppe Caputo <<Un nuovo scenario, strategico da tanti punti vista per la Calabria, finalmente baricentrica nel Mediterraneo. Va sostenuto, rilanciato e condiviso anche nei nostri territori, facendo nostre le motivazioni che lo sottendono, il progetto ribadito a Roma nei giorni scorsi dal Presidente SCOPELLITI di porre con immediatezza in atto azioni comuni e sinergiche per l’area mediterranea. L’ambizione di lavorare, nei prossimi mesi, ad un “Sistema Italia per il Sud”, condiviso tra il nostro Governatore ed il Ministro degli Esteri Franco FRATTINI, non soltanto incontra il favore di quanti immaginano da tempo un nuovo posizionamento degli equilibri ed degli interessi calabresi ma anche perché questo slancio ideale e progettuale, da tradursi in iniziative concrete nel breve e medio termine e d’intesa con la Farnesina, rappresenta senza dubbio la grande e la vera novità della Giunta Regionale appena insediatasi: la sfida sulla quale tutti dovremo e sapremo misurarci. Dobbiamo riconsiderare la nostra complessiva presenza nel bacino del Mediterraneo, costruendo, ogni giorno, con una consapevolezza rimasta per troppo tempo irresponsabilmente latente a livello istituzionale, il profilo ed il ponte euro-mediterraneo di questa nostra penisola, a Sud di Bruxelles certo, ma a Nord di Tripoli, Tunisi e Algeri. Ha fatto quindi benissimo il Presidente SCOPELLITI ha ribadire l’esigenza di sviluppare, verso Sud, una serie di iniziative volte a creare relazioni importanti con i Paesi del Mediterraneo. Così la Calabria può davvero ridisegnare il suo futuro, da tutti i punti di vista, attese le occasioni enormi connesse a questo riposizionamento geo-politico, diplomatico, turistico e commerciale. In questa impresa, alla volontà ed alla lucidità del Presidente e della sua squadra, dobbiamo saper affiancare, dai territori delle 5 province calabresi, e per quel che mi riguarda, in particolar modo dalla Sibaritide, iniziative settoriali ed allo stesso tempo di profilo socio-culturale, tese a rafforzare, soprattutto nelle nuove generazioni e nel mondo della scuola, la consapevolezza di dover vivere e condividere insieme, nei prossimi anni, una nuova esperienza, da protagonisti e non più da immobile crocevia, nel nostro Mediterraneo. In questa cornice, penso ovviamente e guardo con attenzione particolare agli scenari futuri connessi allo sviluppo ulteriore del Porto di Corigliano”.   

di Redazione | 24/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it