We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - “La vita è una cosa meravigliosa” commedia vanzina dal 23 al 25 al cinema


 Proseguono gli appuntamenti al Cinema cariatese. “LA VITA É UNA COSA MERAVIGLIOSA”. Sarà, questo, il prossimo film in programmazione al Cinema Teatro di Cariati DA VENERDÌ 23 A DOMENICA 25. Una commedia firmata dai fratelli VANZINA, Carlo e Enrico, per ridere anche delle situazioni disastrose che,  caratterizzano l'Italia attuale con la nuova commedia tra storie di tradimenti, grossi guai e personaggi ordinari e complicati. Con questa commedia, - riferisce testualmente una nota del’Ufficio stampa del Comune di Cariati -  fratelli VANZINA vogliono mostrare come i mille piccoli “do ut des” che creano il malcostume italiano vengano anche da una serie di condizionamenti sociali indipendenti dalla volontà dei singoli.   Tuttavia l'aria che si respira nel loro film è comunque quella di un ottimismo di facciata che presenta delle soluzioni impensabili a problemi pensabili, che assolve senza dare motivazioni e che giustifica con un sorriso le piccole malefatte di cui si era affannato a mostrare la mostruosità.   In una Roma dai colori estivi si muovono un poliziotto addetto alle intercettazioni che ascoltando le vite degli altri scopre che la fidanzata fa la escort, uno stimato chirurgo con un figlio svogliato che più che studiare preferisce scommettere e un pezzo grosso del mondo bancario che casualmente finisce in un gruppo di piccolo borghesi e per curiosità si finge magazziniere. Ognuno di questi, suo malgrado si trova ad aggiustare i propri problemi tramite scorciatoie: il poliziotto che ascolta le conversazioni di una ragazza di cui si è invaghito, il chirurgo che raccomanda il figlio presso gli amici professori per non farlo bocciare (e che a sua volta assume o licenzia le loro amanti per sdebitarsi) e il bancario che finanzia fondi poco puliti. Ma tutti alla fine troveranno un modo di cambiare vita.   Si ritrovano Enrico BRIGNANO, Gigi PROIETTI, Nancy BRILLI e Vincenzo SALEMME che interpretano personaggi più che altro dell'alta borghesia romana incastrati nelle consuete vicende da commedia brillante: tradimenti, svelamenti, agnizioni, truffe e scappatelle amorose, più l'immancabile storia d'amore tra giovani di classi sociali diverse che da sempre è la firma del duo.  

di Redazione | 23/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it