We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Gli amici della notte della Croce Rossa di Rossano


Il Comitato Locale della Cri di Rossano, ha comunicato il Commissario Prof.ssa Margherita Carignola, garantisce la distribuzione viveri, l’assistenza agli immigrati,  il sostegno ai bambini, il regolare servizio di soccorso al 118 con ambulanze e interviene nelle emergenze di Protezione Civile. Da qualche giorno è attivo il servizio del progetto “Unità di Strada” condiviso  dall’Amministrazione Comunale. Il servizio Unità di Strada è rivolto ai senza dimora che gravitano nella nostra Città soprattutto nelle ore notturne. I soci delle diverse componenti volontaristiche del Comitato Locale provvedono, con turni giornalieri,  grazie anche alla generosa collaborazione delle pizzerie e panifici della Città, a distribuire brioche, panini, pizze e bevande calde e, secondo la necessità, coperte e vestiario. L’utilità del servizio sta anche sul piano umano sociale igienico-sanitario perché offre ai vulnerabili, grazie all’enorme disponibilità dei volontari un sostegno morale, una parola di conforto, aiuto, informazioni.  L’attività si pone come  obbiettivo il monitoraggio della realtà dei disagiati del territorio e appena saranno acquisiti dati sufficienti il Comitato Locale di Rossano della CRI procederà ad un censimento relativo alle varie situazioni di disagio sociale. Se pure il servizio ha solo pochi giorni già si segnalano consensi e apprezzamenti e i nostri volontari Cri sono visti come “Gli Amici della Notte”.

di Redazione | 08/04/2011

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it