We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Istituzionalizzato il Premio “Giacomo Carrisi”. Da quest’anno anche “Premio “Città di Crosia”


di ANTONIO IAPICHINO - Istituzionalizzato il Premio “Giacomo Carrisi”. L’importante Premio musicale per strumentisti e cantanti, curato dal Circolo Culturale di Mirto, da quest’anno diviene anche Premio “Città di Crosia”, come ha stabilito un’apposita delibera della Giunta comunale dello scorso mese di settembre. Dunque, quest’anno si terrà la I edizione del Premio “Città di Crosia” nonché VII edizione “Giacomo Carrisi”. La manifestazione, organizzata in sinergia dal Circolo culturale di Mirto e dal Comune di Crosia, in collaborazione con il Conservatorio musicale “S. Giacomantonio” di Cosenza, si terrà sabato 9 aprile, alle ore 16.30, presso il pala-teatro comunale di Mirto.  Il maestro Giacomo Carrisi (1906-1990) è stato compositore, direttore e insegnante di musica. A lungo ha operato nei diversi paesi dello  Jonio cosentino, trasmettendo amore e passione per la musica a tanti giovani e ad intere Comunità. <<La prima edizione del Premio musicale “Città di Crosia” si fonda>>, afferma testualmente il Sindaco di Crosia, Gerardo Aiello, <<sulla necessità di riconoscere al Circolo Culturale la positiva azione svolta per tanti anni in autonomia, garantendo qualità e creando stimoli per tanti giovani artisti. L’appuntamento del premio “G. Carrisi” per sei anni ha onorato la cultura nel nostro paese e ha promosso non solo la passione e il sentimento di tanti giovani musicisti e cantanti, ma è diventato un’occasione pedagogica attiva in una realtà socio-culturale mortificata dalla povertà e dal ritardo economico e occupazionale>>. A giudizio del primo cittadino <<la musica e il canto, arti nobili che alleviano sempre le intemperie della vita, la tristezza, la solitudine, il dolore fisico e spirituale, sono anche estro, amore, sentimento e creatività. I giovani sono coloro che possono meglio di tutti innamorarsi di queste ottime competenze capaci di fugare la noia ed i rischi della vita. E’ l’obiettivo del premio “Città di Crosia” che si arricchisce della storia del premio “Giacomo Carrisi”. Il Maestro, che ricordo sempre con affetto, passeggerà felice per le vie del cielo mormorando i suoi ritornelli, come faceva sempre quaggiù, con l’orgoglio di un grande risultato: il tempo che non cancellerà il suo ricordo, si arricchirà di tante nuove note e tanti armoniosi suoni che accompagneranno per il futuro questo appuntamento musicale e culturale>>. I dirigenti del Circolo culturale, presieduto da Francesco Rizzo, da canto loro, hanno  <<accolto con gioia questa decisione non solo perché vede così premiati anni di impegno a sostegno dei giovani musicisti e cantanti della nostra terra, ma ancor di più perché, con l’importante sinergia comunale, il Premio può divenire, in futuro, un importante appuntamento culturale ed artistico non solo per Crosia, ma per l’intero hinterland>>. Il Premio è occasione preziosa per gli artisti <<perché occasione per farsi conoscere, per affrontare il pubblico, per misurarsi in … mare aperto. Ma è occasione altrettanto preziosa per la nostra gente che può assistere dal vivo ad esibizioni di grandissima qualità con le quali abbiamo la possibilità di ascoltare, oltre che esecutori di grande eccellenza, anche brani immortali della grande musica classica>>. Platone scriveva: “La musica è un luce morale. Essa dona un’anima ai nostri cuori, delle ali ai pensieri, uno sviluppo all’immaginazione. Essa è un carme alla tristezza, alla gaiezza, alla vita, a tutte le cose. Essa è un’essenza del tempo e si eleva a tutte quelle forme invisibili, abbagliante e appassionatamente eterna”.

di Redazione | 03/04/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it