We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Teatro, sabato 2 e domenica 3 “A’ Ciarra”, libera elaborazione drammaturgica e regia di Giuseppe M. Maradei, con Rosario Rummolo e Fabio Pellicori


Il cartellone del mese di aprile della XII Stagione teatrale comunale organizzata dall’assessorato alle politiche culturali e dall’associazione culturale Novecento, regalerà agli appassionati di teatro tre appuntamenti da non perdere. Al Teatro Sybaris, sabato 2 alle 21,00, con replica domenica 3, alla stessa ora, il Teatro della Sirena presenta “A’ Ciarra”, libera elaborazione drammaturgica e regia di Giuseppe M. Maradei, con Rosario Rummolo e Fabio Pellicori. La prima serata – riferisce testualmente una nota di Domenico Donato (per l’Ufficio Stampa della XII Stagione Teatrale Comunale) rientra nella sezione fuori abbonamento della stagione mentre la seconda è in abbonamento, come sempre i biglietti sono prenotabili su www.sinfonybiglietteria.it e presso Dany Music in via Mazzini a Castrovillari. Derivata dalla novella omonima, scritta come atto unico da Luigi Pirandello nel 1916, la commedia, di gusto campestre e giocoso, vive tutta nel contrasto fra due personaggi di opposto carattere, pittoreschi rappresentanti di una civiltà contadina, vivacemente messa in evidenza dal colorito dialogo e dalla corale partecipazione agli avvenimenti di tutti gli abitanti del fondo rustico. Fra angherie, minacce, strilli e cavilli giuridici, la vicenda si risolverà nella gioiosa rivalsa di tutta la comunità contro l’arroganza vessatoria dell’avaro possidente, rappresentata con schietta e sorridente arguzia. “Entriamo nell’ultimo mese di programmazione di una stagione teatrale che di spettacolo in spettacolo ha visto crescere i consensi, premiando gli sforzi di tutti coloro che ci hanno lavorato - spiega il primo cittadino Franco Blaiotta -. Nonostante la pesante situazione derivante dai tagli alla spesa pubblica siamo riusciti a mantenere un livello alto, ottimizzando al massimo i costi e puntando, come sempre, sull’unire la presenza dei grandi nomi al coinvolgimento delle professionalità ed espressività artistiche locali per un teatro in continua crescita, in sintonia con il proprio pubblico”. Il Teatro della Sirena è un teatro “all’antica”, fondato dal Maestro Giuseppe M. Maradei nel 2002, sede di un Libero Teatro Popolare d’Arte che ne prende il nome. È centro di produzione, ricerca, studio, sperimentazione, promozione e formazione delle Arti e dello Spettacolo, con particolare riferimento al patrimonio tradizionalista meridionale. Esso nasce dall’incontro di varie professionalità che, dopo aver operato singolarmente per anni in compagnie nazionali, si sono riunite per dar vita ad un progetto di lavoro comune sul territorio, che può sintetizzarsi intorno ad un punto fondamentale: recupero di testi, linguaggi e tecniche della tradizione popolare per avviare un percorso di studio e ricerca verso nuove forme di drammaturgia. La sua struttura artistica, organizzativa e tecnica offre supporto e consulenza anche per l’ideazione, la direzione e la gestione di festival, progetti, rassegne ed eventi per conto di enti pubblici e privati. La sua Compagnia teatrale oltre a svolgere una intensa attività nell’ambito delle scuole di ogni ordine e grado, mediante corsi e seminari per alunni e docenti, tiene da anni un proprio laboratorio teatrale per bambini, giovani ed adulti. Presente in festival, rassegne ed eventi, ha in repertorio spettacoli e manifestazioni che vanno dal teatro scuola al teatro di piazza, dal teatro medioevale all’animazione dei centri storici, dal teatro religioso a quello carnascialesco, dal teatro “all’antica” alla Commedia dell’Arte. La stagione teatrale di Castrovillari proseguirà sabato 9 aprile con la Compagnia Divano Occidentale Orientale che presenterà “Pepe’ el bastardo impaziente e innamorato” di Giuseppe L. Bonifati, Piero De Vita e Salvatore Zinna, per la regia di Giuseppe L. Bonifati e si concluderà giorno 13 con “La Malattia della Famiglia M” del Teatro Stabile di Bolzano.

di Redazione | 31/03/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it