We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Nuovo corso di formazione sulla riforma dei servizi pubblici


Si è svolto un altro degli appuntamenti di aggiornamento e di formazione per i dipendenti pubblici organizzati dall’Assessorato al Personale guidato dal Vicesindaco, Giovanni Zagarese. L’argomento della lezione, tenuta dalla Dottoressa Simona Polizzano, dirigente presso il Comune di Marino, era la Governance delle società partecipate negli Enti Locali dopo i recenti interventi normativi. La dottoressa Polizzano, dirigente dell’area Staff, Comunicazione e Controllo Società partecipate del Comune di Marino,  già funzionario e  dirigente presso il Comune di Ciampino e assistente parlamentare della Commissione  Affari Costituzionali alla Camera dei Deputati, ha illustrato agli astanti, provenienti anche dai Comuni di Caloveto, Cassano, Longobucco, Oriolo e Montegiordano tutte le novità della riforma dei servizi pubblici. Si è parlato – fa sapere una nota dell’ufficio stampa del Comune di Rossano - dei temi e delle novità legislative più attuali che riguardano la pubblica Amministrazione, dalla norma che impedisce di dare contributi alle associazioni, fino a quella che riguarda l’erogazione dei servizi pubblici essenziali. L’incontro è stato molto apprezzato perchè c’è stato un ping-pong fra la docente e i dipendenti comunali che hanno potuto sciogliere i loro dubbi. Per il Vicesindaco, Avv. Giovanni Zagarese, delegato del settore, questi incontri,  programmati ormai da mesi, rappresentano la giusta attenzione verso il personale della pubblica Amministrazione che ha il diritto di aggiornarsi e di conoscere le nuove normative.

di Redazione | 16/03/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it