We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Domenica il “Carnevale coriglianese”


Si terrà domenica prossima 6 marzo il “Carnevale coriglianese 2011”. La manifestazione avrà inizio alle ore 14.30 su via Sciacca in contrada San Francesco allo Scalo cittadino e avrà il suo svolgimento lungo le principali strade della stessa frazione. Il Carnevale, fortemente voluto dall’Amministrazione comunale, è organizzato – riferisce testualmente una nota dell’ufficio stampa del Comune di Corigliano - da un Comitato spontaneo coordinato da Gianfranco Benvenuto. Durante la manifestazione saranno presenti gruppi folk, carri allegorici preparati da alcune scuole della città, gruppi allegorici, gruppi musicali e un gruppo di archibugieri. Dal Palazzo di Città giunge l’invito alla cittadinanza a partecipare ad un pomeriggio di sano divertimento che si preannuncia ricco di sorprese. Frattanto il Sindaco lo scorso 1° marzo ha firmato la Ordinanza n. 37 con la quale ordina, proprio in occasione del periodo di Carnevale, il divieto assoluto di fare uso di bombolette spray ed altri prodotti similari con getto di liquidi o gas e di fare uso improprio a danno di terzi di qualsiasi tipo di sostanza imbrattante (ad esempio uova e vernici) in luogo pubblico od aperto al pubblico, con esclusione delle bombolette spray che emanano il getto delle cosiddette stelle filanti, la cui scritta deve essere riportata sulle bombolette stesse. Il Corpo di Polizia Municipale vigilerà sull’osservanza della ordinanza applicando ai contravventori le misure e le sanzioni previste dalla normativa vigente.

di Redazione | 04/03/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it