We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Salerno (Salerno) - Il Sindaco De Luca a Bologna a "Manifutura 2011". Il Festival itinerante dell’economia reale


Vincenzo De Luca è intervenuto a Bologna a “Manifutura 2011”, il festival itinerante dell'economia reale. La tavola rotonda, introdotta e moderata da Gianfranco Viesti , è stata dedicata al tema: “Dopo Mezzogiorno – Il Sud protagonista della nuova Industria”. Con De Luca – riferisce testualmente una nota del Comune di Salerno - hanno partecipato al dibattito Luca Bianchi, Svimez; Giampiero Calzolari, Presidente Granarolo; Cristiana Coppola, vice presidente di Confindustria, con delega al Mezzogiorno; Vito De Filippo, Presidente Regione Basilicata; Giovanni Luca Faraone, Coop.Placido Rizzotto; Laura Garavini, Deputato “Al Sud – ha sottolineato De Luca - il vero dramma è che non si avverte la presenza dello Stato. La lotta alla criminalità organizzata non basta a colmare l’incapacità di fare rispettare le regole. E’ venuto meno il principio di responsabilità con tutte le drammatiche conseguenze che questo comporta. La  palude burocratica frena i progetti di sviluppo e gli enti virtuosi subiscono la beffa di essere penalizzati rispetto ad enti che hanno sperperato risorse. E, intanto, assistiamo al lievitare del tasso di disoccupazione giovanile nel pieno disprezzo della cultura meritocratica. La totale mancanza di investimenti da parte del Governo centrale si aggrava con la “rapina” dei fondi Fas. E di fronte alle prospettive di potenziale crescita economica per il Mezzogiorno che si schiudono con il processo di democratizzazione in atto nel Nord Africa, niente si smuove in uno scenario di pesante ritardo rispetto al resto del Paese e dell’Europa”.

di Redazione | 26/02/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it