We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Reggio Di Calabria (Reggio Calabria) - Turismo, strategici i nuovi voli. Caputo: Cosí si riduce il gap infrastrutturale


<<Il rilancio strategico di una rinnovata offerta turistica e culturale della Calabria passa inevitabilmente dalla capacità di attrarre presso gli scali aereo-portuali, attuali e futuri, il maggior numero di compagnie aeree, nazionali ed internazionali, e soprattutto a basso costo. Fino ad oggi, è stato, questo, il vero e più difficile gap che ha ostacolato, sin dalle premesse, un diverso sviluppo della naturale capacità attrattiva della penisola calabrese. Colmare questo vuoto storico>>, << che ha pesato come una zavorra su tutte le potenzialità, turistiche ed economiche della nostra Regione, è diventato l'obiettivo prioritario, per le politiche del turismo del Presidente Scopelliti. Non possiamo che salutare con grande soddisfazione -  riferisce testualmente, in un apposita nota stampa il Presidente della Prima Commissione della Regione Calabria, Giuseppe Caputo - <<l'annuncio da parte del Governatore, di nuovi collegamenti aerei, ufficializzato in occasione della presentazione dell'11° Rapporto sul Turismo in Calabria, alla Bit di Milano. L'aumento di voli nazionali e internazionali, da e per la Calabria, e che permetterà sin dalle prossime settimane nuovi collegamenti con il Nord Est, con la Francia, Germania e Malta non può che essere salutato con favore da tutto il settore produttivo, imprenditoriale e soprattutto turistico della nostra Regione. Sono, queste>>, - prosegue la nota di Caputo - <<iniziative concrete finalizzate a porre la Regione nelle condizioni materiali ed infrastrutturali per poter competere, alla pari nel mercato globale dei turismi. Questo impegno della Giunta nel miglioramento dei servizi e nel potenziamento dei collegamenti infrastrutturali ed aerei sposa in pieno la nuova complessiva filosofia turistica alla quale il dipartimento guidato da Sergio Rio sta lavorando in questi primi nove mesi di attività. In questa cornice, infatti, l'impegno ad attrarre nuove compagnie aeree a basso costo cammina di pari passo con la rinnovata strategia di comunicazione turistica, che, attraverso un unico brand per la promozione della Calabria nel mondo, contribuirà a potenziare l'efficacia del messaggio fino ad oggi privo di una unica e coerente identità. In prospettiva ritengo auspicabile non soltanto continuare nella ricerca di compagnie aeree verso gli scali esistenti ma anche immaginare la realizzazione ed il lancio di nuovi scali aereo-portuali, ad esempio nella Sibaritide. Infine in questa visione e con questa nuova consapevolezza da parte della Regione Calabria credo>> - conclude Giuseppe Caputo - <<vi siano tutte le condizioni perchè in futuro, rispetto alla prassi ed alla legislazione europee, ulteriori e maggiori investimenti pubblici della Regione in questa direzione possano essere considerati non semplicisticamente come “aiuti di Stato”, ma rivendicati come sostegni indispensabili all'azzeramento dello storico e grave gap infrastrutturale calabrese, anche rispetto al resto del Meridione>>.

di Redazione | 22/02/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it