We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Seminario informativo lega pesca su “Pacchetto igiene”


Organizzato da Lega Pesca e realizzato con il coinvolgimento dei biologi del consorzio di ricerca Mediterraneo, si svolgerà venerdì 16 aprile a Cariati (CS) presso la sede della Cooperativa Pescatori Cariati (area portuale con inizio alle ore 9.00) un seminario informativo rivolto agli operatori della pesca.  Il seminario  - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale - sarà aperto dai saluti del Sindaco di Cariati ed è  stato invitato a partecipare il Comandante dell’Ufficio marittimo locale. Al centro del seminario, che rientra nel progetto “Centri Assistenza Piccola Pesca” – i nuovi e complessi adempimenti introdotti dalla normativa UE in materia igienico-sanitaria(cosiddetto “Pacchetto igiene”) ed, in particolare, la presentazione del “Manuale di Buone Prassi igieniche per l’attività di pesca”, predisposto dalle Associazioni e validato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali. Il “Pacchetto igiene”, spiega Lega Pesca, introduce sostanziali novità, affidando ai pescatori, che diventano a tutti gli effetti “operatori del settore alimentare” il ruolo di primi garanti del percorso di tracciabilità e sicurezza alimentare che va “dal mare alla tavola”. Numerosi i nuovi adempimenti, tra i quali, ad esempio, adottare le misure igienico-sanitarie per tenere puliti gli impianti e le attrezzature; assicurare che il personale addetto alla manipolazione dei prodotti alimentari sia in buona salute e segua una formazione sui rischi sanitari; prevenire la propagazione delle malattie contagiose trasmissibili all’uomo segnalando i focolai di dette malattie alle autorità competenti; tenere conto dei risultati delle analisi di laboratorio; adottare le opportune misure correttive quando sono informati di eventuali problemi individuati nel corso dei controlli ufficiali. Il processo di adeguamento del settore alle novità del Pacchetto igiene segna, anche in Calabria, ritardi da colmare al più presto: dichiara Salvatore Martilotti, Lega Pesca Calabria: oltre agli aspetti legati alle modalità applicative da parte degli operatori, che il seminario si propone di chiarire, vi sono ritardi negli adempimenti di registrazione delle imbarcazioni presso le ASP, così come rimangono da portare al decollo i necessari interventi strutturali per la modernizzazione dei punti di sbarco e di prima commercializzazione, che costituiscono una precondizione ineliminabile per l’efficace integrazione di una filiera di qualità. Molti Comuni – spiega Martilotti – sono inadempienti per la predisposizione di strutture idonee sia per la prima commercializzazione che per la vendita diretta dei piccoli pescatori costieri. Lega Pesca, rispondendo agli inviti della Direzione Marittima e delle Capitanerie di Porto della Calabria ad accelerare questo processo di adeguamento, si è fatta carico di rilanciare, non solo per gli associati ma in un’ottica di assistenza all’intero settore, tutte le necessarie iniziative nei confronti dei pescatori e degli Enti Locali, per promuovere quella cultura del rispetto delle regole e della legalità su cui riteniamo va costruito il futuro della pesca nella nostra Regione, continua Martilotti.  Abbiamo puntato su Cariati, una delle capitali storiche della pesca calabrese, come modello virtuoso, perché c’è in atto un dialogo avanzato con il Comune, per cercare di superare queste impasse attraverso la realizzazione di strutture per il decollo della filiera corta per gli operatori. Sono istanze di rinnovamento, radicate in una forte identità culturale e di tradizioni, che Lega Pesca si propone di tutelare e valorizzare, dando fin d’ora appuntamento a sabato 24 aprile, per una iniziativa pubblica “Cariati: un mare di risorse” - Identità e Sviluppo della Piccola Pesca Costiera,   che segnerà l’inaugurazione della mostra fotografica “Sguardi sullo Jonio. Tra storie e gente di mare” a  cura di Assunta Scorpiniti.

di Redazione | 16/04/2010

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it