We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Il Coordinamento del Pd fa chiarezza sull’attuale situazione politica in vista delle amministrative


<<Il Coordinamento politico del Pd di Rossano preso atto delle confuse e contraddittorie notizie apparse di recente sulla stampa e ritenendo pertanto necessario offrire una corretta informazione anche al fine di stroncare strumentali illazioni mirate ad indebolire il centro sinistra nel difficoltoso percorso di avvicinamento alle elezioni amministrative, respinge preliminarmente e con fermezza>> - riferisce testualmente una nota del coordinamento politico del Pd di Rossano - <<qualsiasi insinuazione su fantomatici e inesistenti tentativi esterni finalizzati a far venir meno l’autonomia di questa città nell’assumere valutazioni ed iniziative incidenti sull’attuale fase politica. Un responsabile e ampio dibattito è stato avviato dal coordinamento politico del Pd di Rossano sul quadro generale delle alleanze, con coinvolgimento dei vari livelli di responsabilità politico-amministrativa, e nel primo partecipato incontro che ha visto presente anche il coordinatore provinciale Bruno Villella, il sindaco, assessori e consiglieri comunali di Rossano è stato deciso di rinviare l’esame ed ogni decisione sul programma di coalizione che ci impegnerà nella prossima competizione amministrativa a prossima data e con la presenza sempre dei medesimi livelli di responsabilità. In quella sede saranno fatte le opportune valutazioni ed operate le scelte politiche che ci adopereremo possano essere le più coerenti, comprensibili e condivise per consentire la vittoria del centro -sinistra. Né poteva essere diversamente fatto  in quanto questo percorso è quello concordato con la Direzione del Pd>>. Il comunicato stampa va oltre e sottolinea: <<A chi pensa di utilizzare anche a Rossano le vicende politiche locali, inventando congiure o insistenti diktat “Filareto sì - Filareto no”, cercando artatamente di creare  lacerazioni a tutto beneficio del centrodestra, rispondiamo con fermezza -anche qui -che la nostra è una strada limpida, della quale sono chiari gli obiettivi ed il progetto politico. Anche nella nostra città, infatti, il problema è quello di costruire una forte coalizione democratica che sappia rilanciare il ruolo della nostra città in un progetto di  più ampia visione e di sviluppo della Piana di Sibari e dello Ionio cosentino, riconducendo ad unità territoriale, politica e programmatica un’area strategica decisiva per lo sviluppo della Calabria. Il Pd ha bisogno di riprendere un rapporto forte con il territorio e con le sue criticità e indicare una prospettiva intorno alla quale un vasto movimento democratico può e deve sancire un serio e definitivo cambiamento di rotta. Questa è la missione che accompagna la nascita del Pd nella Piana di Sibari, avversata da ben individuate forze che – siamo consapevoli- tenteranno, con ogni mezzo e con ogni strumento, di contrapporsi a questo progetto, facendo sentire la loro voce ormai svelatamente ostile in questa delicata vigilia del confronto elettorale. Sappiamo anche, però, che su questa linea possiamo contare sull’intero Partito Democratico calabrese e nazionale, con il quale vogliamo muoverci in piena assonanza di ideali e progetti, evitando le trappole di percorsi ostili ma superabili nella ferma volontà di operare nell’unico perseguito obiettivo del PD di Rossano che è quello di rafforzare il centro sinistra per sconfiggere definitivamente le velleitarie aspettative del centro destra>>.

di Redazione | 11/01/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it