We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Riunito il Gruppo consiliare del Pd


<<Il Gruppo Consiliare del Partito Democratico, riunitosi sotto la presidenza di Mario Scorza, che ha accolto l’invito degli altri colleghi consiglieri di ritirare le dimissioni da Capogruppo, ha ribadito a chiare lettere che, nel rispetto  dei ruoli il candidato a Sindaco del centro-sinistra di Rossano, lo si sceglie a Rossano, anche, se necessario attraverso le primarie riconosciute nei principi fondamentali dello Statuto del Partito. E’ proprio attraverso le primarie>> - riferisce testualmente una nota a firma del Gruppo consiliare del Pd di Rossano - << che gli iscritti, i simpatizzanti, i cittadini possono concorrere per decidere ed individuare un candidato a Sindaco condiviso, autorevole, accettato e non scelto attraverso operazioni di palazzo per come appreso dalla stampa in questi giorni. Tutto il centro sinistra deve saper ritrovare le ragioni dello stare insieme, aprendosi ad altre forze che condividono un percorso da fare insieme>>. Inoltre, <<il Gruppo Consiliare del Pd rigetta le accuse fatte dal PdL al centro sinistra. A Rossano negli ultimi quattro anni e mezzo hanno governato un Sindaco ed una classe dirigente onesta e perbene che ha fatto politica per passione e, non per professione, nel rispetto delle leggi e della legalità. Filareto e la sua Giunta, per la prima volta dopo decenni, hanno abbandonato lo sterile campanilismo, ed hanno creato l’Area Urbana, riempiendola di contenuti. Uno su tutti il Piano Strutturale Associato (Psa), ossia il nuovo piano regolatore creato con altri 4 Comuni Calopezzati, Cassano, Corigliano e Crosia-Mirto. Ma i risultati di questa compagine amministrativa, di centro sinistra, sono tanti: dal Piano Strategico  al Piano Spiaggia, ai Contratti di Quartiere II, i cui cantieri sono sotto gli occhi di tutti, passando per tutte le altre opere pubbliche (Traforo, reti idriche e fognanti, Maria De Rosis solo per citarne alcune) e le sperimentazioni nell’ambito del commercio e degli spettacoli, dei servizi sociali e delle politiche comunitarie>>. La nota conclude sottolineando che <<l’elenco potrebbe continuare a lungo, altro che Sindaco Marziano occupato in eventi mondani,  ma ci basta questo dire che l’Amministrazione Comunale ha fatto di Rossano un comune-pilota, un punto di riferimento in tanti settori dalla programmazione alla realizzazione delle opere che sono apprezzati in tutta la Calabria>>.

di Redazione | 10/01/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it