We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Udine (Udine) - Casting per giovani artisti: parte il progetto in otto tappe e tre mostre


Tre mostre, di cui una diffusa sul territorio del centro storico udinese, un concorso, un ciclo di conferenze ma soprattutto un percorso di casting lungo un anno (si concluderà il 30 novembre 2011), che, in otto tappe, si snoderà fra colloqui individuali, sportelli di consulenza, incontri e confronti per giovani artisti residenti o con relazioni di studio e lavoro a Udine e artisti giovani ma già affermati. La stima – sottolinea una nota dell’ufficio stampa comunale - è di entrare in contatto con esordienti dai 16 ai 35 anni. Tutto questo è “Ma dici a me? – Spazi pubblici di arte contemporanea Friuli Venezia Giulia”, un progetto unico, che spazierà in tutti gli ambiti dell’arte (dalla pittura alla fotografia, dal fumetto all’illustrazione, dai graffiti alla video arte, fino alla scultura e alla grafica) e che, prendendo il nome da una celebra battuta di Robert De Niro in “Taxi Driver” e l’immagine dall’alfabeto di gesti espressi dalle mani fotografate da Giulia Pittoni, vuole condurre artisti, critici, addetti ai lavori e pubblico interessato in un percorso che porterà a favorire e stimolare l’arte giovane creando contesti e attività di espressione per gli artisti emergenti, oltre che un proficuo scambio generazionale.   Sostenuto con circa 40 mila euro dai Comuni di Udine (Civici musei e Agenzia Giovani) e Buttrio (Assessorato alla Cultura e Villa di Toppo Florio) e dalla Regione (Assessorato alla Cultura) e ideato da Neo Associazione Culturale, con il contributo di diversi sponsor tecnici (Assicurazioni Generali, Lis Neris, Interna, Udinecard, Boscolo Design Partners, F.lli Molinaro), il progetto è stato presentato a Udine, alla presenza del sindaco di Udine Furio Honsell insieme all’assessore alle Politiche giovanili, Kristian Franzil e all’assessore alla Cultura Luigi Reitani, al vicesindaco di Buttrio Mariagrazia Picogna con l’assessore alla Cultura, Barbara Potocco e al presidente della Neo Associazione Culturale, Paolo Toffolutti, curatore del progetto.  

di Redazione | 09/01/2011

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it