We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Inaugurato a Mirto il nuovo palateatro comunale


di ANTONIO IAPICHINO - Lo sviluppo socio culturale di una comunità passa anche attraverso la realizzazione di strutture ad esso deputate. A tale scopo è stato inaugurato a Mirto il nuovo pala teatro comunale. Dopo la benedizione dei parroci in solidum don Umberto Pirillo e don Giuseppe De Simone, il presentatore della serata, Giuseppe Greco, ha dato il via alla cerimonia inaugurale. Tanta gente. Un folto pubblico, diverse autorità civili e religiose e militari. Il sindaco di Crosia, Gerardo Aiello, ha sottolineato l’importanza di questo edificio per fare cultura. Ha auspicato di riuscire a inaugurare altre strutture nel corso del 2011,<<perché il paese ne ha bisogno>>. Ha salutato e ringraziato il Prefetto Antonio Reppucci, dal 30 dicembre in servizio a Catanzaro. Una persona attenta e dinamica. Il prefetto Reppucci, ha detto il Primo Cittadino è sempre stato vicino ai comuni della provincia e ai sindaci. Aiello, inoltre, ha fatto riferimento alle attuali difficoltà di Crosia legate allo smaltimento dei rifiuti. Ha parlato di questo nuovo pala teatro come riferimento per i giovani e le scuole. Un plauso alla nuova banda musicale “Giacomo Puccini” – Città di Crosia: <<è una conquista di quest’anno>>. Per il prefetto Reppucci, è stato quasi come un commiato. Ha trascorso nel basso Jonio cosentino l’ultima sera da Prefetto di Cosenza. Il dottore Reppucci ha sottolineato il bisogno di relazionarsi fra le varie forze politiche. Ha raccomandato un confronto pacato, anche se vivace, nel rispetto dell’altro. Ha parlato del bisogno di tenere unita l’Italia: <<l’inno, la lingua e la bandiera sono tre elementi del nostro essere italiani>>.  Il prefetto Reppucci ha messo in risalto l’importanza delle strutture culturali e ha evidenziato che sulla fascia ionica ci sono tante eccellenze culturali, intellettuali e professionali: <<evitiamo di far emigrare le nostre intelligenze>>. L’Assessore ai Trasporti della Provincia di Cosenza, Giovanni Forciniti, ha portato i saluti dell’esecutivo provinciale e del presidente, Mario Oliverio. Si è complimentato per la nuova struttura e nel salutare il Prefetto Reppucci ha evidenziato il suo ottimo operato nella provincia di Cosenza ed gli ha augurato di proseguire con sempre maggiori successi la propria carriera. La serata si è conclusa con un concerto della banda musicale cittadina, diretta dal maestro Salvatore  Mazzei.

di Redazione | 02/01/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it