We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Sezze (Latina) - Un Protocollo d’intesa con la Regione Lazio per la stabilizzazione dei Lavoratori Socialmente Utili


Il Comune di Sezze ha aderito all’iniziativa di stabilizzazione dei Lavoratori Socialmente Utili promossa dalla Regione Lazio. A darne notizia - riferisce testualmente una nota del Comune di Sezze - è il Vicesindaco e Assessore al Personale Umberto Marchionne (nella foto). “Il Comune di Sezze -  ha spiegato Marchionne – ha approvato il protocollo di intesa da sottoscrivere con la Regione, che regola il procedimento di stabilizzazione dei Lavoratori Socialmente Utili. Un provvedimento importante con cui finalmente potremo garantire stabilità lavorativa a quanti da anni vivono nella precarietà e nell'incertezza”. La Regione Lazio si è impegnata, infatti, a garantire la copertura finanziaria per la durata di cinque anni (dal 01 gennaio 2011 al 31 dicembre 2015) dell'importo della retribuzione annua spettante secondo la categoria economica di appartenenza ai sensi del vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro – Comparto Enti Locali, commisurato ad un rapporto di lavoro a tempo parziale di n. 20 ore settimanali, incluse le spese per gli oneri previdenziali ed accessori ed ogni altra spesa connessa. L’Ente Regionale, inoltre, si impegna ad erogare, in alternativa alla stabilizzazione, incentivi alle dimissioni volontarie quantificati nella somma onnicomprensiva di euro 35.000,00, da corrispondere al Comune di Sezze, che ne anticiperà l'importo al lavoratore interessato entro l'annualità relativa alle dimissioni medesime.

di Redazione | 02/01/2011

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia Thun Rossano bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it